Eurovision 2017: Tako Gachechiladze con “Keep the faith” a Kiev per la Georgia


Tako Gachechiladze vince la selezione nazionale lanciata dalla Georgia, battendo altri 24 concorrenti in gara, e rappresenterà il paese caucasico all’Eurovision Song Contest 2017.

La sua canzone si intitola “Keep the faith” ed è una power ballad che ricalca gli stilemi dei classici cantanti dalle grandi dive americane. Non dissimile dal brano che qualche settimana fa ha trionfato in Albania.

La performance della cantante ha già fatto molto parlare sul web: mentre Tako cantava, sul led alle sue spalle venivano trasmesse immagini di guerra e politica, tra le quali un frammento dello scontro degli aerei contro le Torri Gemelle dell’11 settembre 2001 e un giornale con un titolo molto chiaro “La Russia invade la Georgia”.

I riferimenti agli scontri fra Georgia e Russia – culminati nel 2008 – possono essere considerati una costante nella carriera della Gachechiladze. La cantante era infatti parte del gruppo Stephane & 3G, che prima dell’Eurovision 2009 fu squalificato dall’EBU a causa del brano “We don’t wanna put in”, un chiaro riferimento poco celato al leader russo.

Tako, vincitrice della versione georgiana di Tale e Quale Show nel 2013, afferma riguardo al brano che canterà a Kiev: “Voglio dire al mondo intero che non importa chi sei, quale sia la tua razza, il colore della tua pelle o il tuo orientamento. Per quanto crudele e dura sia la tua vita devi mantenere la speranza, credere in te stesso e non mollare mai”.

Advertisements