Eurovision 2017, per la Svizzera Timebelle con “Apollo”

Una finale tutta al femminile, quella Svizzera, che ha visto sfidarsi negli studi di Zurigo sei giovani interpreti (in realtà cinque più una band con frontwoman), tutte con un passato in programmi televisivi o comunque con una varia notorietà al pubblico elvetico: è stato il pubblico a scegliere colei che rappresenterà le tre tv della Confederazione nel mese di maggio all’International Exhibition Center di Kiev. Hanno vinto col brano”Apollo” i Timebelle.

Miruna Manescu, rumena, è la cantante e frontman della band svizzero-rumena, composta anche dal batterista Samuel Forster e dal polistrumentista Emanuel Daniel Andriescu. I tre, con base a Berna, presero parte anche alla finale nazionale del 2015. Non ce l’ha fatta la rappresentante del canton Ticino, Ginta Biku, nota al pubblico italiano per le sue partecipazioni a Castrocaro e al Coca Cola Summer Festival.

I Timbelle hanno all’attivo oltre alla partecipazione alla finale elvetica due anni fa solo un EP uscito sempre nel 2015 e quindi questo potrebbe essere il loro trampolino di lancio. La Svizzera si esibirà nella seconda metà della seconda semifinale l’11 maggio.

Advertisements

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Una risposta

  1. Mattia ha detto:

    Il pezzo più bello portato dalla Svizzera dal 2006 ad oggi.

Dì la tua o Rispondi ad un commento..