Eurovision: in che lingua deve cantare Francesco Gabbani? [Sondaggio]

“Occidentali’s Karma” ha conquistato il cuore dei fan dell’Eurovision fin dal trionfo al Festival di Sanremo 2017.

Francesco Gabbani è riuscito a farsi notare anche all’estero, da media e radio, e quest’anno sembra proprio che l’Italia sarà a tutti gli effetti in corsa per il titolo all’Eurovision Song Contest.

La canzone che il cantautore toscano canterà a Kiev, in Ucraina, non sarà del tutto uguale a quella presentata a Sanremo. Per regolamento, infatti, sarà costretto a tagliare parte del brano, per conformarlo ai 3 minuti richiesti dall’EBU, l’ente organizzatore del contest europeo. Secondo le regole, dovrebbe inoltre togliere dal testo la parola “Chanel”, in quanto marchio registrato.

Dalle pagine di Soundsblog viene lanciata un’altra possibilità. È Luca Chiaravalli, autore e produttore (nonché direttore d’orchestra a Sanremo) di “Occidentali’s Karma”, a ipotizzare che il brano, nella sua versione eurovisiva, possa contenere anche frasi in lingua inglese.

“Faremo delle modifiche ed inseriremo delle parti in inglese perché, altrimenti il pubblico di riferimento rischierebbe di non capire fino in fondo il significato del testo. La scimmia messa in quel modo potrebbe sembrare una stupidata. Lo scopo è far capire il significato della canzone pure a chi non conosce la nostra lingua”.

Le polemiche non si sono fatte attendere. Tanti, infatti, i fan del concorso, italiani e non, a chiedere che il pezzo rimanga tutto in italiano. C’è poi anche chi pensa sia una buona idea tentare di far comprendere il messaggio a più spettatori possibili.

Confermiamo che al momento nulla è stato deciso, e il team del cantautore, così come quello che sovrintende alla partecipazione dell’Italia al concorso per conto della RAI, non ha ancora iniziato a lavorare concretamente sulla performance di Gabbani.

La parola passa a voi. In che lingua dovrebbe cantare Francesco all’Eurovision? 100% in italiano, mix bilingue o in una versione inedita tutta in inglese?

Sondaggio chiuso | Qui tutti i risultati

19 Risposte

  1. Federico ha detto:

    Totalmente in Italiano!

  2. Serena ha detto:

    Buonasera, in italiano sarebbe il massimo, ma puntiamo a vincere e putroppo vincono solo canzoni in inglese. Quindi, basta che il testo in inglese mantenga lo stesso significato e armonia, si dovrebbe farlo, grazie.

  3. Laura ha detto:

    Incredibilmente all’estero chiedono di lasciarla in italiano! Vedere i commenti stranieri su eurovision per credere! E’ davvero sorprendente e bello scoprire che la lingua italiana tutto sommato venga amata e apprezzata all’estero! Perciò a questo punto senza dubbio lasciarla in italiano!! Anche perchè così si evita il rischio di una versione magari mal pronunciata o distorta che all’estero farebbe più ridere che altro!

  4. lorenzo ha detto:

    assolutamente in italiano!! C’è lo chiedono anche all’estero!!! Per favore non fate cavolate ora che abbiamo una minima possibilità di vincere l’eurovision

  5. Marzia ha detto:

    Italiano…tutti i paesi dovrebbero eseguirsi in madrelingua

  6. La canzone è bella orecchiabile e ricca di significato così com’è. Tradurla significherebbe togliere alla canzone gran parte del suo fascino a partire da geniale genitivo sassone.

  7. Peggy ha detto:

    Io sono francese, e io preferisco la canzone solo in italiano!
    La lingua italiana è così bello !!! ❤❤❤❤
    Perché tutti vogliono cantare in inglese? No originalità !!

  8. Dani ha detto:

    Aggiungerei che, non ritengo opportuno cambiare la lingua figuriamoci il gorilla!
    Senza falsi nazionalismi, ma è tanto per far capire di che pasta sono fatti certi italiani.
    Viva il lupo! Francesco!

  9. Claudio ha detto:

    Nel blu dipinto di blu diventata famosa in inglese giusto?

  10. GL ha detto:

    Soltanto in italiano.

    All’estero il suono della lingua italiana è adorato, mentre una traduzione improvvisata e magari mal pronunciata distrarrebbe dalla musicalità del brano e ne farebbe perdere l’armonia. La musica italiana e la musicalità della nostra lingua non sono seconde a nessuno e non dobbiamo accettare compromessi al ribasso.

    Siamo a 16milioni di visualizzazioni su youtube con un testo integralmente in italiano: anche all’estero la stanno adorando così com’è.

  11. Tiberio ha detto:

    Se la canzone viene tradotta in inglese perde il fascio della vocalità e della musicità che solo la lingua italiana riesce a trasmettere. Quando si sono esibiti ad esmepio i tre tenori del Volo, sono arrivati terzi xon una canzone 100% in lingua italiana. Se la musica è bella, il testo anche se in una lingua non conosciuta piace lo stesso.

  12. Kyler ha detto:

    Questo sentirsi succubi e inferiori linguisticamente e culturalmente al Nord Europa è francamente d’un provincialismo ridicolo.
    La canzone è in Italiano, punto. I cantanti anglofoni quando presentano un pezzo a livello internazionale non si fanno problemi alcuni se all’estero si possa capire o meno.
    C’è gente che in Italia canticchia canzoni inglesi senza capirne il testo, perché dovremmo noi farci il problema se può succedere altrettanto fuori ? Ma perché questi timori reverenziali, perché tutti questi problemi ?!
    Se Gabbani cambierà il testo in Inglese rivelerà non solo tutta la sua infinita pochezza culturale e di pensiero, ma di non rispettare la sua e la nostra lingua italiana.

  13. Giuliana abba ha detto:

    Anche in inglese nelle parti esenziali per comprendere pienamente il significato del testo

  14. Franco ha detto:

    Ma non può usare dei sottotitoli? L’anno scorso con Francesca c’erano tutti effetti speciali e ghirigori sullo schermo, per cui non credo che far apparire delle parole sullo schermo a casa possa essere un problema.

  15. Valentina ha detto:

    Francesco deve cantare in italiano… È troppo bravo e troppo simpatico ❤

  16. laura ha detto:

    A malincuore, ma dico meglio una versione inglese, così almeno tutti possono capire bene tutto il testo e tutti i bei significati che contiene, altrimenti rischia di essere percepita solo come un’insulsa canzonetta orecchiabile….già qui in italia in molti, purtroppo, non capiscono che è molto di più e la denigrano perchè non afferrano il contenuto, pur capendo la lingua…. figuriamoci se non si conosce la lingua….

  17. Dani ha detto:

    Se in mezza Europa stanno ascoltando il suono della lingua italiana, non vedo perché si debba cambiare, i sottotitoli no?!
    In ogni caso una versione in inglese è intrigante…

Dì la tua o Rispondi ad un commento..