Eurovision 2017: l’Ucraina punta sul rock degli O.Torvald e la loro “Time”


Come noto ormai da mesi, l’Ucraina ospiterà l’Eurovision Song Contest 2017. A difendere i colori del paese dell’Est Europa sarà una band con una lunga carriera alle spalle: gli O.Torvald.

Fondati nel 2005, e con sei album in studio pubblicati tra il 2008 e il 2014, la rock band è guidata dal cantante e chitarrista Yevhen Halych, che forma il gruppo assieme all’altro chitarrista Denys Myzyuk, al bassista Mykyta Vasylyev, al batterista Oleksandr Solokha e al tastierista Mykola Rayda.

Dopo tre semifinali e una finalissima con con sei brani in gara, la loro “Time” ha vinto la selezione ucraina organizzata dalla NTU non senza polemiche.

Gli O.Torvald, infatti, non sono risultati vincitori né del televoto a casa, che ha premiato con un largo margine il giovane Melovin e la sua “Wonder”, né del voto dei tre giurati in studio (tra i quali la vincitrice eurovisiva in carica Jamala e Andriy Danylko, l’uomo dietro al personaggio di Verka Serduchka), che hanno dato il massimo alla favorita degli eurofan Tayanna, in gara con “I love you”.

Tuttavia, essere arrivati secondi in entrambe le graduatorie, ha aperto agli O.Torvald la strada verso l’International Exhibition Centre di Kiev che ospiterà la kermesse europea dal 9 al 13 maggio prossimi.

Advertisements

Dì la tua o Rispondi ad un commento..