Con “This is love” di Demy la Grecia fa ballare l’Eurovision 2017

La lunga serie di entry dell’ultima settimana prima del meeting dei capidelegazione dell’Eurovision Song Contest 2017 comincia con quella della Grecia.

La nota popstar ellenica Demy, scelta internamente lo scorso gennaio, ha presentato le tre canzoni da sottoporre a un mix di giurie e televoto: la scelta è caduta su “This is love”, impostasi su “When the morning comes around” e “Angels”.

Con This is love, Demy si tuffa in un terreno, quello della musica dance, in cui è ferrata, in quanto dance e pop sono molti tra i suoi successi in patria nella sua giovane carriera.

La scelta, però, non sembra aver particolarmente convinto: in verità, nessuna delle tre entry è sembrata giustificare l’ampia attesa per quello che è uno tra i nomi più popolari di Grecia. Tale attesa si era anche alimentata col fatto che dietro le tre canzoni di stasera c’è la mano di Dimitris Kontopoulos, l’uomo che ha forgiato parecchie canzoni eurovisive di successo (l’ultima in ordine di tempo è “You are the only one” per il russo Sergey Lazarev).

In particolare, al termine della proiezione delle tre canzoni sugli schermi del primo canale della ERT le agenzie di scommesse hanno iniziato ad alzare ferocemente le quote sulla Grecia, non più vista come una potenziale candidata al successo finale.

Vedremo cantare Demy nel corso della prima semifinale, e precisamente nella seconda metà: il 9 maggio, dunque, chi volesse votare per la Grecia potrà farlo, dal momento che l’Italia ha diritto di televoto in tale semifinale, della quale ricordiamo la trasmissione in diretta sugli schermi di Rai4 col commento di Andrea Delogu ed Ema Stokholma.

Advertisements

Dì la tua o Rispondi ad un commento..