Eurovision: Nathan Trent regala ai fan una cover in italiano di “Running On Air”

Mentre la maggior parte dei cantanti che partecipano all’Eurovision Song Contest preferiscono l’inglese per la performance di fronte al pubblico europeo, c’è anche chi regala piccole perle canore traducendo il proprio brano in altre lingue.

Stavolta è il caso di Nathan Trent, il rappresentante dell’Austria per l’Eurovision 2017 di Kiev. Attentissimo ai social e – forse anche per questo – amatissimo da tutti i fan dell’evento europeo, in queste settimane sta pubblicando una serie di cover di brani eurovisivi, tra i quali anche “L’Essenziale” di Marco Mengoni.

La cover in questione ha riscosso un grandissimo successo, incoronato da decine di commenti – principalmente italiani – entusiasti per la interpretazione offerta da Nathan e per la perfetta pronuncia, in un brano per niente facile da cantare.

Questa abilità non stupisce, in quanto la madre di Nathan è italiana (fa parte della famiglia Della Torre Valsassina, quindi è discendente degli antichi signori di Milano), e lo stesso cantante, come ha dichiarato nella nostra intervista, torna spesso in Italia a trovare i parenti a Trieste.

Colpito dall’affetto dimostrato dai fan italiani – “incredible response“, la definisce lo stesso artista – Nathan ha diffuso pochi minuti fa, tramite i propri profili social, una cover del suo stesso pezzo eurovisivo, “Running On Air“, in una versione italiana totalmente inedita.

Con l’auspicio che questa cover possa avere un seguito, continuando per tutta la durata della canzone originale, ci auguriamo che tale riscontro possa continuare a crescere e che, un giorno, il sogno nel cassetto di Nathan possa avverarsi: partecipare al Festival di Sanremo, con un brano tutto italiano!


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

Advertisements

Dì la tua o Rispondi ad un commento..