Eurovision Song Contest 1992

Eurovision Song Contest 1992. Informazioni, dati e curiosità sulla 37a edizione dell’Eurovision Song Contest.

Data: 9 maggio 1992
Luogo: Malmo Ice Arena, Malmo (Svezia)
Paesi in gara: 23
Paesi esordienti: nessuno
Emittente organizzatrice: SVT
Conduttore: Lynda Cappolicchio e Harald Treutiger
Votazioni: Le giurie nazionali assegnano da 12 a 1 punto alle 10 migliori canzoni
Audience: dato non comunicato  | Per maggiori informazioni, consulta la nostra sezione Ascolti Eurovision anno per anno
Vincitore: Linda Martin con “Why me?” (Irlanda)

Mia Martini

Mia Martini

L’Italia nell’edizione 1992. In gara: “Rapsodia”, Mia Martini. Direttore d’orchestra Marco Falagiani. Quarto posto In TV: differita Rai Due (ore 23.55) commento Peppi Franzelin, annuncio dei voti Nicoletta Orsomando (ascolto: 471.000 telespettatori e share del 10,32%). In Radio: non programmato.

Curiosità dell’edizione 1992Linda Martin e Johnny Logan, due primatisti. La prima è una delle tre persone ad aver chiuso sia al primo che al secondo posto dell’Eurovision (le altre due sono Lys Assia e Gigliola Cinquetti); il secondo è l’unico ad aver vinto tre volte, di cui due da cantante e il terzo da autore.

E’ l’ultimo anno in cui partecipa la Yugoslavia come Paese unito. Negli anni successivi, lentamente ma inesorabilmente, tutte le repubbliche formatesi dalla disgregazione della Repubblica federale torneranno in gara.

La Rai spedisce mille fiori di Sanremo in Svezia come omaggio e passaggio di consegne nell’organizzazione. La delegazione italiana è composta di soli quattro elementi. Oltre la commentatrice Peppi Franzelin, ovviamente.

Rapsodia termina la rassegna al quarto posto. Della canzone esistono cover provenienti da luoghi lontani e, se vogliamo, inattesi: una è del cipriota Alex Panayi col piano di Matheson Bayley, l’altra è della giapponese Keiko Gotok.


Per consultare l’indice con le schede dedicate ad ogni singola edizione dell’Eurovision Song Contest, clicca qui. Ulteriori approfondimenti sono disponibili su Good Evening Europe, il libro sull’Eurovision Song Contest (una vera e propria enciclopedia dedicata all’evento).

Advertisements