Eurofestival 2009: oltre 125 milioni di telespettatori hanno seguito l’evento


L’Eurovision Song Contest si conferma ancora una volta lo ‘Show Tv’ più seguito in Europa! Nei giorni scorsi avete potuto leggere degli ascolti ottenuti in alcuni Stati Europei come UK, Francia, Spagna e Germania.. oggi sono finalmente disponibili i dati di ascolto della finalissima a livello europeo. Sono stati oltre 125 milioni i telespettatori che hanno seguito la finale dell’Eurovision Song Contest 2009 tenutasi quest’anno a Mosca – contro i 105 milioni del 2007 e del 2008). L’Eurofestival è da sempre un evento culturale – oltre che una gara musicale – che riunisce tutti gli abitanti di un continente per celebrarne anche le diversità.. e ad oggi in molti si domandano perchè (in un Paese come il nostro dove il rischio di una crescita di razzismo verso persone e culture che non conosciamo è alto) non è possibile parteciparvi o semplicemente trasmettere in diretta questo evento seguitissimo. Infatti anche se a partecipare quest’anno erano 42 Nazioni, l’Eurovision Song Contest è stato comunque trasmesso in 45 Paesi e rispetto al 2008 ha avuto uno share molto alto (intorno al 43,1%) contro una media delle normali programmazioni del sabato sera che si attesta intorno al 18,4%. Insomma, da italiano è come voler dire: la RAI non è che non può trasmetterlo (visto che potrebbe inserire sena problemi anche spot pubblicitari all’interno) ma non vuole! “Le impeccabili produzioni televisive degli ultimi anni e il continuo miglioramento della qualità delle canzoni, hanno prodotto un evento unico e uno dei programmi di intrattenimento in diretta tv più seguiti nel mondo”, ha detto Svante Stockselius – Supervisore della Ebu. “Siamo fiduciosi che il Concorso continuerà ad attirare milioni di spettatori..”. Chissà che tra questi presto non potranno esserci anche molti italiani..