In Spagna in 5 milioni hanno seguito la finale dell’Eurofestival 2009


Quest’anno l’Eurofestival ha regalato sorprese anche a livello di ascolti tv. Se in Francia, dopo 10 anni di risultati deludenti si è avuto un boom di ascolti, in Spagna è successo tutto il contrario. Dopo il successo dello scorso anno con oltre 9 milioni di persone incollate davanti la tv (1 spagnolo su 5 e uno share superiore al 59%), quest’anno la media è stata di 5.122.000 – con punte di circa 6.200.000 – ovvero circa 4 milioni in meno e uno share del 35.9%. La stampa spagnola da la colpa del pessimo risultato nelle votazioni finali alla cantante, che avrebbe perso l’occasione di una valida esibizione proprio a ridosso del televoto e gli spagnoli probabilmente hanno preferito il “Chiki Chiki” di Rodolfo Chikilicuatre (dell’edizione 2008) alla bella Soraya (foto a sinistra). Di fatto (come si può vedere nello screenshot in basso) il pessimo risultato ottenuto all’Eurofestival di quest’anno (penultima posizione con soli 23 punti totalizzati) è coinciso ad ascolti tv bassi, mantenendo comunque il primato di programma più seguito di sabato 16 maggio (il secondo programma più seguito ha avuto circa 2.700.000 telespettatori).


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...