I Malcolm Lincoln rappresenteranno l’Estonia con “Siren”


httpv://www.youtube.com/watch?v=Pllz_SZ1yL0

 

Serata particolarmente ricca quella di ieri. Assegnato anche il posto spettante all’Estonia. Sul palco di Oslo, il paese baltico sarà rappresentato dal  duo Malcolm Lincoln a rappresentare con il brano “Siren“. Un pezzo sicuramente fuori dagli schemi di un festival come questo, ma anche sicuramente molto di difficile presa. Atmosfere rarefatte, poco cantabile, che fa uno strano effetto quanto lo senti. E’ un pò come quando un prodotto di nicchia  va in un festival di canzonette. Sicuramente siamo molto lontani dagli standard dell’ Eurofestival. Si va bene, direte voi, ma v’è piaicuto o no? Non sappiamo dirvelo, lo vogliamo risentire. al primo colpo ci ha fatto un effetto strano, come detto.  In ogni caso, siamo lontani dal bellissimo pezzo dell’anno scorso delle Urban Symphony “Randajad” arrivò ottimo sesto, qui è dura, a prescindere.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa