Melodifestivalen: record di ascolti per la selezione finale per l’Eurovision Song Contest 2010

Da Stoccolma, un inviato speciale per Eurofestival News. Si tratta di Michele Imberti che ringraziamo per averci raccontato la sua esperienza, visto  che ieri era tra i 12mila presenti al Globe Arenas di Stoccolma: ‘.. Come promesso vi faccio un resoconto della serata al Globen. Ieri ero lí e quella che si é respirata é stata, come ogni anno, un’atmosfera di festa e divertimento, senza particolare sussulti al momento della proclamazione della vincitrice. Non perché il pubblico non fosse d’accordo, anzi, il brano di Anna Bergendahl é primo nella classifica dei singoli da due settimane e la sua vittoria era stata piú che annunciata, nessun colpo di scena quindi. Tutti contenti e d’accordo. Io stesso sono contento perché credo che il brano vincitore sia il piú adatto a rappresentare la Svezia alla prossima edizione dell’Eurovision Song Contest. Non dimentichiamo che la Svezia non manda una ballata dal lontano 1998. L’esibizione piú toccante é stata senza ombra di dubbio quella di Andreas Johnson, bel pezzo e pathos alle stelle. Peter Jöback ha consegnato un esibizione tecnicamente perfetta e piú che ammirabile, peccato che il pezzo non fosse all’altezza. Unica nota stonata della serata Alexander Rybak e le sue continue stecche. Si stimano piú o meno 3,5 milioni di telespettatori per la finale che, in un paese che conta 9 milioni di abitanti, sono una cifra enorme, é come se la finale di Sanremo venisse seguita da 25 milioni di italiani.. I brani partecipanti hanno giá invaso la classifica dei singoli. L’unico sospiro l’ho tirato quando ho capito che Eric Saade non avrebbe vinto… ma questi sono gusti personali.’ Michele.

Ringraziamo dunque Michele che ci ha scritto direttamente da Stoccolma da dove ci segue sempre con interesse e per un giorno è stato il nostro speciale inviato da terre svedesi. Dalle segnalazioni che ci sono arrivate su questo blog, anche diversi italiani hanno molto apprezzato l’evento musicale, che era possibile seguire in diretta streaming dal sito dell’emittente di Stato. Tra i più apprezzati, sicuramente Anna Bergendahl e, soprattutto da pubblico femminile, il giovane Eric Saade.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo).

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...