Ecco “Drip drop”, la ballata di Safura (Azerbaigian)

httpv://www.youtube.com/watch?v=YuW568GrC8k&feature=related

Con un giorno d’anticipo sulla tabella di marcia, ecco il brano dell’Azerbaigian. Si chiama “Drip Drop” ed è cantato da Safura Alizadeh, 18 anni il prossimo settembre, la più giovane cantante in gara. Non è esattamente una ballata nel senso più puro del termine, ma sicuramente è un altro pezzo melodico che va ad aggiungersi ai tanti già presenti. Gli azeri devono difendere il clamoroso  ma meritatissimo terzo posto di Aysel & Arash dell’anno scorso e sono ben quotati dai bookmakers. Ma ascoltando il pur gradevole pezzo, par di capire che non c’è  trippa per gatti,  stavolta. In più la vocalità della ragazza, che in fondo ha appena 17 anni, è anche un tantino acerba (non è la sola, a dire il vero: l’accento tedesco sul pezzo in inglese della Germania – il più bello, sinora  – è evidentissimo).


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo) e scopri come sostenerci e sostenere una informazione da sempre indipendente.

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...