Disco d’oro per Anna Bergendahl e Tom Dice, in vetta le canzoni di Slovacchia, Olanda e Danimarca


httpv://www.youtube.com/watch?v=5P1neQKN-1k

httpv://www.youtube.com/watch?v=GlRq8E_Teoc

Altri successi di vendita per le canzoni dell’Eurofestival. Dopo l’incredibile exploit di Lena Meyer Landrut in Germania, Austria e Svizzera – cui fra l’altro ha fatto seguito l’incredibile classifica che l’ha vista prima, seconda e terza contemporaneamente con le tre canzoni eseguite alla finale tedesca – altri brani arrivano al disco d’oro. E’ il caso di “This is the life” della svedese Anna Bergendahl, anche lei appena diciottenne e di “Me and my guitar” di Tom Dice, rappreesentante del Belgio.

httpv://www.youtube.com/watch?v=kghCqyMLPFA

httpv://www.youtube.com/watch?v=wzRHqOSg–s

Ma non è finita qui. Primo posto in Slovacchia per “Horehronie”, la delicata canzone che sarà eseguita sul palco di Oslo da Kristina ed anche – e questo invece francamente ci lascia sconcertati – per “Ik ben verliefd Sha La Lie”, lo Schlager anni’80 scritto da Pierre Kartner e che Sieneke canterà in rappresentanza dell’Olanda. Secondo posto ma in ascesa in Danimarca per “In a moment like this” del duo Chanée and N’Evergreen.

httpv://www.youtube.com/watch?v=bPzXy-iHVgA

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa