Ascolti TV prima SemiFinale dell’Eurovision Song Contest 2010


Siamo andati a curiosare i dati di ascolto della prima semifinale dell’Eurovision Song Contest in alcuni Paesi Europei a noi non troppo lontani. In tutti i casi che abbiamo esaminato, la prima semifinale è stata relegata nella maggiorparte dei casi a canali tv secondari. Ma vediamo i dati nel dettaglio: In Francia l’Eurofestival (prima semifinale) è stata mandata in onda sul canale France 4 e ha ottenuto 395mila telespettatori e l’1,7% di share. Dato simile per l’Inghilterra, dove è stato trasmesso sul canale BBC 3 con uno share dell’1,7% e un ascolto di 373mila telespettatori. In Spagna la prima semifinale è stata mandata in onda su LA2 con un ascolto di 660mila e il 4% di share. In Portogallo (che ha visto la propria cantante passare in finale) RTP 1 ha ottenuto un ottimo 29,1% di share e terzo programma più visto della serata.

IMPORTANTE: segnaliamo che questi numeri sono da considerarsi tutt’altro che bassi, per due fattori: il primo perchè le emittenti non hanno mai dato molta importanza alle due semifinali e hanno quindi relegato la trasmissione a canali secondari (o peggio ancora), secondo che, Portogallo a parte, tutti gli altri Paesi di cui abbiamo esaminato gli ascolti, non avevano nella prima semifinale propri artisti. Ma entriamo nel dettaglio e vediamo di che tipo di canali stiamo parlando: BBC 3 è un canale dedicato al target 16/34 anni che ha uno share medio di 1,2% mentre la prima semifinale dell’Eurovision Song Contest ha avuto uno share dell’1,7%. Stesso discorso per La2 (o Los 2/RTE  2), il secondo canale della Tv di Stato Spagnola, dedicato principalmente a serie tv, film classici e documentari, che ha una media di share del 3,5% e per la prima semifinale dell’Eurovision Song Contest è stato del 4%. Chiudiamo con l’ultimo esempio, ovvero France 4 (un po’ la nostra RAI 4 con programmazione diversa – che poteva tra l’altro almeno ritrasmettere per l’Italia l’evento, ma si son “giocati” questa possibilità): è un canale su piattaforma Digitale Terrestre e Satellite (oltre ad essere offerta da alcuni provider internet come IPTV) dedicato principalmente alla musica (non a caso prima di diventare France 4 si chiamava “Festival”) e ha una media di share dell’1,7% (dato aggiornato ad aprile 2010), stessa percentuale ottenuta dalla trasmissione della prima semifinale. Va quindi detto che i risultati ottenuti sono stati più che buoni, ed eccellenti per il Portogallo, ma in questo caso era l’unico dei Paesi segnalati che aveva una propria artista nella prima semifinale dell’ESC.