In Germania continua la Lena-mania: il remake ironico di “Satellite” inno tedesco ai Mondiali di calcio!


httpv://www.youtube.com/watch?v=pCPvpUWZSOQ

Non c’è niente da fare- “Satellite” rischia di diventare una delle canzoni più famose dei tempi moderni. In Germania non c’è tedesco che non conosca il pezzo di Lena e se prima non era raro sentir cantare “Ein Biscchen frieden” di Nicole,  il brano con cui i tedeschi vinsero nel 1982 (persino l’Hardchorus Song contest della Puma vedeva gli ultras tedeschi cantare lo schlager!) adesso tutti, ma proprio tutti cantano “Satellite“.

E cosi succede che in tempi di Mondiali di calcio, spunti fuori una cosa a metà fra il remake e la parodia di “Satellite” dedicato alla Germania, impegnata nella caccia al titolo mondiale. Un testo ironico, che altro non è che un incitamento alla “Schland”: “Passo dopo passo ci avviciniamo alla Coppa del Mondo”, canta questo gruppo capitanato dalla improbabile “Uwu Lena”. “Schland oh schland” invece di “Love oh Love”. E così nella top ten di I Tunes, in Germania, c’è la Lena originale ma anche quella taroccata. Un altro record.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa