France 3: “Selezione pubblica solo nel 2012”. In tre in corsa per la designazione


La Francia comincia a scoprire lentamente le carte per l’Eurofestival 2011. Nei giorni scorsi vi avevamo parlato del dubbio che attanagliava France 3, l’ente che sovrintende alle partecipazioni francesi, ovvero scegliere internamente l’artista come negli ultimi tre anni o fare una selezione come si deve. E vi avevamo anche detto del probabile sistema “misto” e del  “contatto” con Shy’M.

Ebbene. Tutto confermato. La novità è che finalmente si capisce il perchè. La gestione dell’Eurovisione in Francia è appena stata affidata a Nathalie Andrè, ex direttrice di Star Academy, il principale talent show della tv pubblica (la versione francese di Operazione Trionfo). Un talent che negli anni ha sfornato gente come Jenifer Bartoli, Mario Barravecchia, Sofia Essaidi, Quentin Mosimann ed il compianto Gregory Lemarchal. Gente che ha venduto canestri di dischi.

L’idea era quella di creare un talent apposito per l’Eurofestival, ma all’ultimo minuto la Andrè è stata dirottata anche su France 2, per rilanciare la rete. E così essendo impossibile per le norme della tv francese viaggiare su due reti, è stato annunciato che la selezione pubblica si farà soltanto nel 2012   Per il 2011, dunque selezione interna, almeno per l’artista.

E adesso sembra aprirsi una corsa a tre. Shy’M viene data in dirittura d’arrivo per la firma del contratto con la tv francese, ma nelle ultime ore è spuntata la candidatura della citata Jenifer Bartoli, che avrebbe annullato un concerto previsto per il 14 Maggio, data della finale dell’Eurofestival. Molto legata alla soprintendente organizzativa, anche lei è una campionessa assoluta di vendite, molto più di Shy’M fra l’altro. Ma c’è anche un terzo nome, quello di Cindy Sander, lanciata nel 2008 da Nouvelle Star, il principale  talent show della concorrente privata M6 (altra fucina di talenti), desiderosa di rilanciarsi dopo qualche buco nell’acqua a livello discografico.  Nomi giovani ed interessantissimi, soprattutto i primi due. Non resta che aspettare, dunque.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

4 Risposte

  1. Simone ha detto:

    Shy’m ha confermato che all’ESC non ci sarà. :(

    http://nrjmusicawards.nrj.fr/news-3383/article/255701-interview-de-shy-m-.html

  2. Kris ha detto:

    Se ci andasse Shy’M sarebbe un gran colpo per la Francia! L’importante è portare una grande hit movimentata, e non una ballad, che può avere vita facile all’Eurovision ma poi nelle charts verrebbe poco considerata. Anche Jenifer non sarebbe male, ma Shy’M è praticamente perfetta.

  3. Ludo ha detto:

    Dai, magari! Spero veramente che Shy’M venga scelta e spedita a Dusseldorf! E’ favolosa!
    La Francia farebbe un figurone!

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: