San Marino e l’Eurofestival 2011: una polemica al giorno..


Sembra davvero una gara a chi riesce a sparlare di più delle scelte della tv di San Marino riguardo la partecipazione di Senit al prossimo Eurovision Song Contest; gara che vede politici e musicisti in prima linea. Tralasciando i primi, che pur di accaparrarsi un titolo in prima pagina e denigrare gli avversari non si fan problemi a sparlare anche delle scelte riguardo la partecipazione all’ESC (sarebbe interessante scoprire quanti di questi conoscono realmente l’evento), sono i secondi quelli che ultimamente fanno presenza fissa sulla stampa e anche qui, in vena di polemica. E l’esempio palese arriva dal quotidiano San Marino Oggi, che in soli due giorni, ha pubblicato prima una intervista alla cantante sammarinese Monica Hill e poi il giorno successivo (9 febbraio 2011) all’italianissimo Vince Tempera. Secondo Monica Hill (in Italia qualcuno la ricorderà come una delle voci della Demo Band)..

..in riposta al direttore Lasorella faccio presente che lavoro in questo campo da dieci anni e sono competente e come me lo sono anche i molti  artisti sammarinesi che ancora non hanno avuto la possibilità di arrivare al grande pubblico. Anni fa ho ricevuto la proposta di partecipare allo stesso contesto canoro, che ho dovuto però declinare per altri impegni professionali. Dico questo per fare capire che quello che sta succedendo non mi tocca solo in quanto artista, ma mi tocca soprattutto in quanto sammarinese. Il direttore di Rtv parla di professionalità ed esperienza e voglio credere nella sua buona fede e pensare che probabilmente non si è resa conto che in questo modo ha offeso i sammarinesi che fanno questo lavoro ritenendoli a priori incompetenti e non professionali, tanto da doversi rivolgere ad un altro stato (I Miodio si sono rivolti alla Svizzera ndr.) Sono d’accordo sul fatto che per intraprendere un’esperienza di questo genere sia fondamentale una squadra compatta ed esperta e forse in questo senso è giusto cercare un appoggio esterno, ma quello che non condivido è che chi va in prima linea non sia sammarinese. L’arte è una cosa, il business e l’organizzazione un’altra. E non penso non si potessero unire le due cose.

Il giorno successivo arriva anche l’intervista all’italianissimo Vince Tempera, che ricordiamo come più volte direttore d’orchestra del festival di Sanremo e che nel 2008 fece parte della commissione sanmarinese che selezionò i Miodio per la partecipazione all’Eurofestival. Non ci va proprio leggero rispondendo alle domande del giornalista, sostenendo che..

‘..è un peccato non aver trovato un cantante interno. Io collaboro a diversi concorsi e mi arrivano spesso cd di artisti sammarinesi molto validi. Un conto poi, rivolgendosi all’esterno – aggiunge il famoso maestro -, è chiamare un nome come Fiordaliso. Ma in questo caso si tratta di un nome sconosciuto e si corre sempre il rischio di ottenere di nuovo un ultimo posto. Che comunque, non dipende tanto dall’artista o dalla qualità del pezzo .. Per diversi anni mi sono occupato dell’Eurofestival per Malta. Tutti i piccoli Stati, che non possono contare sulla forza del televoto, fanno tra loro delle alleanze per quanto riguarda il voto delle giurie. Ma questa è una cosa che non può fare la produzione di Senit. È la tv di Stato che deve mettere in campo strategie di relazioni pubbliche e intrecciare tali rapporti con le altre emittenti che partecipano. Questo lavoro deve iniziare mesi prima, altrimenti non si va da nessuna parte.

Secondo Tempera, non ha alcun senso che l’artista che salirà sul palco non sia sammarinese.. Principio rispettabilissimo, ma come ben sanno tutti gli appassionati di Eurofestival, ogni Nazione è libera di scegliere l’artista che vuole, anche di nazionalità diversa (chi non ricorda la vittoria della canadese Céline Dion per la Svizzera nel 1988).. e se la scelta può evitare un ultimo posto in classifica, perchè non provare..


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

16 Risposte

  1. Armir ha detto:

    N.B. Eurovision cui si riferisce Vince Tempera era quello degli anni 80 e 90. Non votava televoto allora, e l’Europa era solo Europa occidentale. Lui propone Fiordaliso che era una cantante famosa allora, che è come dire portiere della Nazionale Stefano Tacconi. Vince Tempera era direttore artistico con MiOdio e e’ come direttore sportivo di squadra relegata che vuole insegnare calcio a squadra prima che inizi la lega.

  2. Armir ha detto:

    Nessun pilota italiano e nessun tifoso italiano si arrabbia quando Ferrari sceglie Fernando Alonso. Nessun ragazzo di Milano si arrabbia quando Inter sceglie Samuel Eto’o o Diego Milito. E allora perchè i cantanti di San Marino si arrabbiano se la macchina di San Marino quest’anno è alla guida di Senit? Era meglio stare a casa e non essere rappresentati a Düsseldorf?

  3. DiabloRoma ha detto:


    david:

    concordo nell’idea di mandare un dvd, un cd, un qualcosa DI SCRITTO alla redazione di sorrisi, ma non solo a loro. Insomma…mica vorranno tacere fino all’ultimo???
    se loro FINGONO di dormire…NOI , NO!!!!

    sottoscrivo l’ultima, baglioniana frase :D io manderei parecchi articoli di eurofestival news…

  4. david ha detto:

    concordo nell’idea di mandare un dvd, un cd, un qualcosa DI SCRITTO alla redazione di sorrisi, ma non solo a loro. Insomma…mica vorranno tacere fino all’ultimo???
    se loro FINGONO di dormire…NOI , NO!!!!

  5. israelforever ha detto:

    E sapete se ci sara’ anche Fabio Canino nella conferenza stampa una volta’ commento’ il festival:
    Poi volevo dirvi stave sereni e calmi sappiamo che parteciperemo e questo mi basta e avanza, Sorrisi non ne ha parlato? Scusate ma Sorrisi e’ una rivista di spettacoli? L’ho comprato la settimana scorsa ed erano vent’anni che non lo compravo, appena aperto cosa parlavano? Ma di politica naturalmente e’ diventata anche lei una rivista di propaganda politica, vent’anni fa non ne parlavano MAI.

  6. Ranma25783 ha detto:

    io nn mi illudo, sia chiaro

  7. Ludo ha detto:

    Ma di cosa si lamentano? Se non era x la Panini non avrebbero nemmeno partecipato!
    Almeno così San Marino ha visibilità in Europa!
    Magari l’anno prossimo si impegnano un po’ di più e ci mandano chi vogliono loro…!

  8. Ranma25783 ha detto:


    israelforever:

    L’unica soluzione pererche’ almeno sorrisi ne parli e’ quella di far recapitare a Signorini (direttore di sorrisi) un dvd o cassetta delle passate edizioni.

    per ripicca xò gli postiamo le entry meno appariscenti ;-)

  9. israelforever ha detto:

    L’unica soluzione pererche’ almeno sorrisi ne parli e’ quella di far recapitare a Signorini (direttore di sorrisi) un dvd o cassetta delle passate edizioni.

  10. Simone ha detto:

    Almeno loro ne parlano. Oggi ho comprato “Sorrisi”, numero speciale dedicato al Festival… e indovinate di cosa NON hanno scritto assolutamente niente?

    :|

    • aLeX P ha detto:

      Anche su OGGI di questa settimana, tanto gossip sulla Canalis/Rodriguez e Gianni Morandi, ma nulla di nulla sull’Eurofestival, nemmeno una riga, un trafiletto in un angolo nascosto, nulla di nulla :(. Con queste premesse, se la stampa non ne parla, speriamo almeno in RAI qualche spot lo facciano altrimenti si rischia che gli unici che lo vedranno saranno quelli che si informano tramite internet..

      • Euromusica ha detto:

        Mah…Conosco Monica Hill, è uno dei migliori prodotti usciti da Amici prima edizione, ed è forse uno dei quattro-cinque talenti veri usciti dalla rassegna. E mi dispiace che non sia stata valorizzata. Il resto sono polemiche sterili. Anche perchè escludendo i Miodio, Piermatteo Carattoni e Monica Hill, il livello della musica sammarinese è da balera.
        Quanto al fatto che nessuno parla dell’esc non illudetevi. Ne parleranno – SE NE PARLERANNO – la settimana prima. Oppure ne parleranno se verrà detto qualcosa a sanremo. Piuttosto sono curioso di sentire la conferenza stampa, question time del festival. C’è sempre il mitico Andrea Spinelli che fa domande sull’Eurofestival (è quello che lo chiese a Mazza, l’anno scorso…)

  11. israelforever ha detto:

    Intanto Senit venerdi sera cantera’ in diretta nella finale nazionale dell’Azerbaigian in prima serata, in una trasmissione che sara’ trasmessa anche in Turchia e Georgia. brava Senit ditemi un solo cantante che attualmente ha cantato in prima serata in tre paesi in diretta.
    Good luck Senit.

  12. Ranma25783 ha detto:

    e nn solo quelle. In compenso, Lasorella ha risposto così:
    http://www.sanmarinortv.sm/?id=617&id_n=54240

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: