Spagna, vince Lucia Perez con “Que me quiten lo bailao”


Sarà la 25enne galiziana Lucia Perez a rappresentare la Spagna all’Eurofestival con il brano “Que me quiten lo bailao”.La giovane ha vinto grazie al televoto del pubblico dopo che la giuria di esperti presenti in sala aveva selezionato il suo brano fra i tre presentati in concorso (anche gli altri due artisti in finale, Melissa e gli Auryn avevano tre brani a testa e per ciascuno è stato scelto alla fine un brano).

La finale a tre ha dunque premiato la giovane con un pezzo molto ritmato e molto “spagnolo”. Lucia Perez non è nuova alla partecipazione a festival internazionali: ha infatti rappresentato per due volte la Spagna al Festival di Viña del Mar, in Cile guadagnando molta popolarità in Argentina e nello stesso paese ospitante. Ha quattro album all’attivo, di non grande successo in patria (molto più in Sudamerica), uno dei quali, l’ultimo, inciso in  galiziano.

httpv://www.youtube.com/watch?v=ci53hGxsrUQ


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

8 Risposte

  1. josep ha detto:


    israelforever:

    Hola Josep, lo siento mucho pero’ quest anno Spagna mi deluso molto, erano tanti anni che volevo votare Spagna e speravo che i 12 points dell’Italia andassero alla Spagna, una nazione che mi ha date soddisfazioni negli anni passati parlo di Operacion triunfo pero’ la canzone e’ molto simplona digamos.
    Mira speriamo che dopo il flop di OT a Telecinco, passi di nuovo a TVE e che creino una nuova Rosa de España!

  2. josep ha detto:


    Euromusica:


    israelforever:

    Tradotto in italiano il testo cosa significa? Quello che mi tolgono ballo?

    Ti rispondo. “Que me quiten lo bailao” è una espressione idiomatica, usata soprattutto nel mondo giovanile. Si usa quando qualcuno ha fatto molto tardi ad una festa, ha ballato e si è divertito ed il giorno dopo fa fatica a stare in piedi, magari per il poco sonno, la sbornia o altro. Della serie: “oggi per me alzarmi è un sacrificio, lavorare, stare in piedi, ma pazienza “que me quiten lo bailao”, cioè mi è rimasta dentro la festa, il divertimento, nè è valsa la pena…”

    A ver qui gioca con i doppi sensi perché uno come ha ben detto euromusica é di “ne é valsa la pena”, mentre l’altro significato é “non mi toccate il ballo”…

  3. Euromusica ha detto:


    israelforever:

    Tradotto in italiano il testo cosa significa? Quello che mi tolgono ballo?

    Ti rispondo. “Que me quiten lo bailao” è una espressione idiomatica, usata soprattutto nel mondo giovanile. Si usa quando qualcuno ha fatto molto tardi ad una festa, ha ballato e si è divertito ed il giorno dopo fa fatica a stare in piedi, magari per il poco sonno, la sbornia o altro. Della serie: “oggi per me alzarmi è un sacrificio, lavorare, stare in piedi, ma pazienza “que me quiten lo bailao”, cioè mi è rimasta dentro la festa, il divertimento, nè è valsa la pena…”

  4. israelforever ha detto:

    Hola Josep, lo siento mucho pero’ quest anno Spagna mi deluso molto, erano tanti anni che volevo votare Spagna e speravo che i 12 points dell’Italia andassero alla Spagna, una nazione che mi ha date soddisfazioni negli anni passati parlo di Operacion triunfo pero’ la canzone e’ molto simplona digamos. Tradotto in italiano il testo cosa significa? Quello che mi tolgono ballo?

  5. Simone ha detto:

    Sentita tutta. Mi fa abbastanza schifo, devo dire. Cos’è quell’ououououououououo continuo? :|

  6. josep ha detto:

    a ver euromusica, il galiziano cioé il gallego é una lingua e non un dialetto dato che si studia a scuola e c’é x fino la tv di stato gallega (come abbiamo quella in catalana o in valenciana o in basco) Per quanto riguarda la canzone vincitrice:dalla morte di Franco non ho sentito una canzone peggiore. Agur ! (Ciao in basco!)

  7. Ludo ha detto:

    La canzone è oscena! Per fortuna (o sfortuna) è una delle big 5 altrimenti non si qualificherebbe per niente al mondo!!

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: