Ecco “Running Scared” di Ell & Nikki (Azerbaigian) e la versione ufficiale inglese di “Feel the passion” di Aurela Gace (Albania)


httpv://www.youtube.com/watch?v=vvZlEAP5Z28

Con “Running scared” si completa il quadro delle canzoni dell’Eurovision Song Contest. La complicata scelta dell’Azerbaigian ha regalato ad Ell & Nikki una interessante ballata, che i due artisti interpretano molto bene. Dopo aver speso molto negli anni passati, quest’anno dalle parti di Baku hanno fatto (almeno finora, ma da qui a maggio chissà), abbastanza economia. La canzone non è da strapparsi i capelli ma comunque piuttosto valida. Il duo azero canterà nella prima semifinale, quella che vede in gara San Marino,

httpv://www.youtube.com/watch?v=6aZvWN3hdZs

Ed eccovi invece un esempio di come mettendo le mani su un pezzo complicato, difficile e di scarsa presa se ne possa invece ricavare un brano di respiro internazionale. L’albanese Aurela Gace vive e lavora a New York e con un team tutto made in Usa ha riarrangiato quasi completamente Kenga Ime, stravolgendone la melodia minimalista e ricavandone la versione inglese “Feel the passion”. Molto probabilmente, in una semifinale serrata (la prima) non basterà comunque per passare il turno, ma adesso il brano è decisamente molto più interessante, con sonorità molto particolari che esaltano le sue doti vocali.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...