I video di “Celebrate” di Daria Kinzer (Croazia), “Na Inat” di Poli Genova (Bulgaria) e “The secret is love” di Nadine Beiler (Austria)


Prosegue la carrellata dei video. Escono quelli di tre belle canzoni. Il primo è “Celebrate” di Daria Kinzer, la tedesca che rappresenta la Croazia. Un bel pezzo, pop rock dal sound anni 90 che piace sempre più ad ogni riascolto. Poi c’è quello di “”Na inat” di Poli Genova, della Bulgaria, altro brano interessante, che fra l’altro è nella nostra semifinale, al pari della ballata tradizionale ma molto ben cantata da Nadine Beiler (Austria). Possibile che questi due video, come è successo per esempio con quello di Tom Dice l’anno scorso, vengano cambiati in corsa, visto che in realtà le immagini che scorrono quelle dei live. Il regolamento dice che deve essere diffuso un video promozionale, anche se fatto con le immagini dei live. L’anno scorso, il Belgio fece così e poi il video di “Me and my guitar£ uscì solo dopo. Austria e Bulgaria sono dunque in regola. Sta invece lavorando ancora la Slovenia, che aveva diffuso il video con la canzone in sloveno e non in inglese.

httpv://www.youtube.com/watch?v=60qqMWdwjUQ

httpv://www.youtube.com/watch?v=I4naw9iUrTw

httpv://www.youtube.com/watch?v=s88qtWo7byYhttp://www.youtube.com/watch?v=s88qtWo7byY

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

2 Risposte

  1. DiabloRoma ha detto:

    Anche noi italiani dovremmo lavorare alla versione da 3 minuti di Madness of love… o così si spera.

  2. Ranma25783 ha detto:

    LA Bulgaria mi piace tanto, ho già pronti x lei 2 voti (uno al contest e un sms)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: