Eurovision Song Contest 2011: i brani spopolano già nelle classifiche nazionali


Partono subito alla grande in tutta Europa i brani dell’ Eurovision Song Contets. Come l’anno scorso e come da qualche stagione, entreranno già in concorso con ottimi piazzamenti nei rispettivi paesi e poi dopo l’esibizione sul palco europeo di avrà probabilmente l’esplosione definita. Ecco la situazione attuale, con due precisazioni: non sono ancora state rilasciate a livello commerciale “I Can” dei Blue e “Sognu” di Amaury Vassili e le posizioni che indichiamo sono il picco raggiunto dai brani e dagli album, con le classifiche sono sempre in costante evoluzione ogni giorno per i download e ogni settimana per il mercato fisico.

Raggiunto il primo posto  per “Je veecht nooit aleen/Never alone” dei 3JS in Olanda, per “Popular” di Eric Saade in Svezia in una classifica dominata dal Melodifestivalen e per “Haba Haba” di Stella Mwangi in Norvegia e per la versione cantata da Sjonni Brink di “Aftur Heim”. Secondo posto per “New tomorrow” degli A friend in London”, mentre “Taken by a stranger” di Lena ha toccato il numero 2 in Germania come  “Lipstick” dei Jedward in Irlanda e come “Ding Dong” di Dana International in Israele. “Rockfeller street” di Getter Jaani è al numero 4 in Estonia, e “The secret is love” di Nadine Beiler il numero 9 in Austria. “Follia d’amore” ha toccato in Italia il primo posto nelle classifiche jazz e  il numero 8 nelle charts generali (mercato fisico), mentre la versione bilingue sarà rilasciata durante l’Eurovision Song Contest. La versione ungherese di “Whta baout my dream?” è al numero 9 in Ungheria.

Fra gli album, “Reality and fantasy” ha raggiunto la vetta delle charts jazz italiane e il numero 7 nelle charts generali italiane, mentre è da poco uscita in Francia la versione inglese. Secondo posto per “Good news” di Lena. L’album di Kati Wolf uscito dopo X Factor, che contiene anche la versione ungherese del suo pezzo si è fermata per ora al numero 9.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

13 Risposte

  1. Ranma25783 ha detto:

    ti ricordi Lena?

  2. israelforever ha detto:

    Io sono curioso di vedere se il 15 maggio qualche canzone eurovisiva sara’ nella classifica delle i tunes italiane

  3. Ludo ha detto:

    @ Kris

    La versione originale di Sjonni Brink è nella compilation della selezione islandese “Songvakeppni Sjonvarpsins 2011”.

  4. Euromusica ha detto:

    per la classifica la trovi qui

    http://www.tonlist.is/Music/

    la versione originale del brano cantata da Brink credo sia diffusa solo in Islanda

  5. Kris ha detto:

    Ho cercato (invano) la versione “originale” di Aftur heim, cantata da Sjonni Brink, ma dov’è? Non trovo nemmeno la classifica… :(

  6. Ranma25783 ha detto:

    addirittura in Italia

  7. Ranma25783 ha detto:

    sulle vendite, la conferma che l’ESC cmq fa vendere in misura + o – forte

  8. Storm75 ha detto:

    sono curioso di vedere se le canzoni di UK e della Francia entreranno nelle playlist delle nostre radio….

  9. Ludo ha detto:

    Ma poi cambiano nel cosrso della settimana eurovisiva quando sul palcoscenico molte canzoni cambiano… certe favorite magari risultano “poverine” live mentre altre diventano + strong!
    Per l’Italia si basano su Germania 2007 o Svezia 2005 che non sono state così fortunate… ma x me è una cosa diversa! E poi il 50% di voto è delle giurie…

  10. Kris ha detto:

    Cavoli! Pensavo che i Paesi Bassi fossero molto ma molto ma molto più su (almeno in top 10), la canzone è molto apprezzata!

  11. Ranma25783 ha detto:

    ma in fondo l’Italia nn corre x vincere, ne mo ne mai, se no la RAI va in rovina economica ;-)

  12. Andrea ha detto:

    hanno pubblicato i pronostici dei bookmakers inglesi sull’ESC.
    ecco la classifica che vede prima la Francia seguita da UK ed Estonia.
    Italia e San Marino sono messe male.
    Malta e Portogallo sono ultimi, com’era prevedibile.
    Assurdo che la Biellorussia sia più in alto di Italia, San Marino, Belgio ed Olanda.

    5/1 – France
    6/1 – United Kingdom
    13/2 – Estonia
    10/1 – Norway, Azerbaijan, Bosnia Herzegovina, Sweden and Germany
    14/1 – Hungary and Denmark
    16/1 – Russia
    20/1 – Ireland
    40/1 – Poland, Turkey and Slovenia
    50/1 – Finland, Switzerland, Greece, Austria, Slovakia and Ukraine
    66/1 – Armenia, Georgia, Serbia, Israel and Romania
    80/1 – Bulgaria
    100/1 – Iceland, Moldova and Latvia
    125/1 – Albania, Croatia, Spain and Belarus
    150/1 – Lithuania, San Marino, Belgium and Cyprus
    200/1 – Netherlands, FYR Macedonia and Italy
    250/1 – Malta and Portugal

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: