Ecco la versione ufficiale di “Ding Dong” di Dana International (Israele), che vestirà Gaultier


L’aveva promesso ed ha mantenuto quanto detto: Dana  International ha varato la versione ultima e ufficiale della sua “Ding Dong”, il brano con cui rappresenterà Israele al prossimo Eurovision Song Contest. E’ arrivata la base dance, sono scomparse le campane che ne avevano caratterizzato la versione primaria. Sicuramente così siamo più vicini alle sonorità che caratterizzano la produzione dell’artista israeliana, ma forse il pezzo non se ne giova del tutto.

httpv://www.youtube.com/watch?v=GC4DhJBjhE4

Tuttavia la popolarità dell’artista in ambito europeo dovrebbe bastarle per approdare senza fatica in finale. Dana International canterà nella seconda semfinale, quella trasmessa su Rai 5 il 12 maggio. E come successe nel 1998, anno della sua vittoria con “Diva”, quando si presentò ricoperta di piume, indosserà un vestito disegnato per lei dal prestigioso stilista francese Jean Paul Gaultier, da anni ospite fisso di France 3 e che nel 2007 vestì di bianco e fucsia Les Fatals Picards.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

9 Risposte

  1. myhappyshop ha detto:

    :-( ammazza come mi ha deluso era meglio se non toccava nulla e lasciava la canzone com’era, mi sa che Israele non vuole rischiare più di tanto. Il primo ESC che ho visto è stato quello del 98 ora Dana mi ritorna con sto remix e che cavolo …

  2. Euromusica ha detto:


    Daniel N. Casagrande:

    Al link qui sopra trovate tutte le collaborazioni di Jean Paul Gaultier per l’Eurofestival, dal 1991 al 2011.

    Grazie Daniel, sapevo che saresti intervenuto!

  3. Ludo ha detto:

    L’avrà anche remixata ma per me resta sempre inferiore alla sua produzione… L’unica cosa (che non è poco) è che comunque il ritornello ti si stampa in testa velocemente!
    A me i Fatals piacevano molto e la loro esibizione a Helsinki era molto simpatica!

  4. Al link qui sopra trovate tutte le collaborazioni di Jean Paul Gaultier per l’Eurofestival, dal 1991 al 2011.

  5. Ranma25783 ha detto:

    Da anni? So che lui è legato all’ESC, ha vestito diversi cantanti, ma sul commento mi ricordo solo il 2008 o sbaglio? Cmq i Fatal mi fecero girare on the other side, a un certo punto sembravano dei pazzi senza meta senza un chè.

    • Euromusica ha detto:

      So che in qualche modo lo coinvolgono sempre. Forse non sempre nei commenti, ma questo purtroppo non posso verificarlo perchè France 3 non è visibile nemmeno in streaming in Italia. So comunque che spesso lo coinvolgono

  6. Andrea ha detto:

    beh però si potevano sprecare a fare un remix più decente.
    ci sono dei suoni che non sentivo dai remix dei primi anni ’90 e che oramai si sentono solo nei programmini amatoriali di remix o nelle sigle dei cartoni animati (alla UFO Robot) :P

  7. Euromusica ha detto:


    israelforever:

    Ma Dana e’ ghiotta di banane? Nelle foto di sopra la si vede in ben due foto mentre si sta mangiando due belle banane.

    Al di là che è un fotogramma da un vecchio video, direi che visto il personaggio, è una provocazione, no?

  8. israelforever ha detto:

    Ma Dana e’ ghiotta di banane? Nelle foto di sopra la si vede in ben due foto mentre si sta mangiando due belle banane.

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: