San Marino: per Senit la stilista di Lady D e le coreografie da…podio


L’Eurovision Song Contest è anche glamour, moda e spettacolo, non solo musica. E allora con questo post che vi illustra le prossime notizie che arrivano da San Marino, parliamo un pò degli aspetti collaterali alla canzone di Senit. Per esempio, le coreografie. Che saranno affidate all’inglese Shawn Fernandes, uno che di Eurovision Song Cpntest ne sa abbastanza, avendo curato per tre volte le coreografie attorno gli artisti del Regno Unito: nel 1993 quelle di Sonia (“Better the devil you know“, secondo posto), nel 1998 quelle di Imaani (“Where are you?” seconda) e nel 2002 quelle di Jessica Garlick (“Come back“, terza). Va detto che pèr “coreografie” non si intende solo come ballano, il coreografo è anche stage director, si occupa di come si muovono le telecamere e come si muovono i coristi. La mano della Garlick nel 2002, per esempio, è coreografata secondo per secondo.

Firma prestigiosa anche per il vestito che indosserà la cantante bolognese. Si tratta di Elizabeth Emanuel, una stilista inglese che ha all’attivo grandi lavori. Il più famoso, nel 1979 è l’abito da sposa di Lady Diana Spencer per il suo matrimonio con il principe Carlo d’Inghilterra. Tra le artiste da lei vestite ci sono Charlize Theron,Joan Collins, Drew Barrymore, Daryl Hannah, Lulu, Liz Taylor. Ma anche uomini come Ringo Starr e lo stesso principe Carlo. Il make up sarà affidato ad un altro nome prestigioso del settore, l’inglese Mary Vango. Per chi volesse rivedersi lo speciale di San Marino RTV su Senit, lo trovate qui sotto

httpv://www.youtube.com/watch?v=Js7GLAJYnck&feature=channel_video_title


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...