Speciale France 3 ‘En Route pour l’Eurovision’ il 9 Maggio. Con Vassili, Gualazzi e Eric Saade


Il 9 maggio 2011, France 3 parlerà dell’Eurovision Song Contest in uno speciale in onda in prima serata alle 20.35. Si tratta di ‘En Route pour l’Eurovision‘, lo speciale condotto da Laurent Boyer e Catherine Lara insieme ad Amaury Vassili, il candidato francese che vedremo sul palco di Dusseldorf nella finale del 14 Maggio 2011. Due ore  interamente dedicate all’Eurovision Song Contest con due ospiti d’eccezione: Raphael Gualazzi per l’Italia (si parlerà del nostro ritorno in gara dopo 13 anni di assenza) e Eric Saade (che rappresenterà la Svezia a questa edizione dell’ESC). In sintesi: molti filmati di repertorio sui più grandi successi del contest, le star, piccole/grandi storie e curiosità che si sono verificate sul più grande palcoscenico d’Europa .

Tutti gli ospiti della speciale serata: Marie Myriam (vincitrice dell’ESC 1977 con il brano ‘L’oiseau et l’enfant‘), Nathasha St Pier (la cantante canadese si classificò quarta all’Eurofestival del 2001, dove rappresentava la Francia), Patrick Fiori (cantante di origini armene e corse, rappresentò la Francia all’ESC del 1993 con il brano ‘Mama Corsica‘), Alice Dona (Alice Donadel, cantante e compositrice francese, attuale compagna del conduttore del programma Laurent Boyer), Anggun (non ha bisogno di presentazioni..), Tom Dice (lo ricorderete in rapresentanza del Belgio nella passata edizione dell’ESC), Séverine (cantante francese: nel 1971 vinse l’Eurofestival rappresentando Monaco con il brano ‘Un banc, un arbre, une rue’), Corinne Hermès (cantante francese: ha rappresentato il Lussemburgo all’Eurofestival 1983 vincendo con la canzone ‘Si la vie est cadeau’), Catherine Ferry (seconda classificata all’ESC 1976), la troupe Mamma Mia, Sofia Essaïdi (giovane cantante e attrice francese , si è aggiudicata il Francophone Female Artist of the Year agli NRJ Awards del 2010), Shy’m (giovane  cantante francese Rnb), Raphael Gualazzi, Eric Saade.

E’ facile immaginare che, grazie a questo speciale di due ore, dedicato in parte anche a Raphael Gualazzi, potrebbero essere  diversi i voti che arriveranno al nostro rappresentante dalla Francia (dal televoto, ma non escludiamo possano esserci sorprese anche dai giurati). Trattandosi poi di due ‘prodotti’ un po’ particolari  (da molti definiti di qualità) rispetto alla media dei brani presentati in concorso, non è detto che tra le due nazioni possa esserci un vero e proprio scambio di voti. Noi naturalmente, lo speriamo, così da consentire al nostro rappresentante di ottenere un piazzamento migliore.  


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Una risposta

  1. Ranma25783 ha detto:

    saranno gli immigrati a decidere ciò visto il loro peso notevole in entrambi i paesi

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: