Toto-Auditel ESC 2011 su Rai 5 e Rai 2: i risultati del nostro sondaggio


Sono positivi i pronostici dei nostri lettori su quelli che saranno i dati di ascolto della seconda semifinale e della finale dell’Eurovision Song Contest trasmessi da Rai 5 e Rai 2 il 12 e il 14 Maggio. L’Italia torna a partecipare dopo 13 anni di assenza e per poter partecipare anche i prossimi anni, molto dipenderà anche dagli ascolti tv, in particolare in base a quello che farà Rai 2 questo sabato ormai vicinissimo.  Ecco i pronostici dei nostri lettori:

Seconda Semifinale Eurovision Song Contest, giovedi 12 maggio 2011 alle 21 su Rai 5. La media in prima serata di questo canale ‘All Digital’ che copre circa metà del territorio italiano è intorno ai 40mila telespettatori. I pronostici:

  • Meno di 40mila telespettatori: 10%
  • Tra i 41mila e i 100mila telespettatori: 35%
  • Tra i 101mila e i 150mila telespetatori: 11%
  • Tra i 151mila e i 200mila telespettatori: 30%
  • Tra i 201mila e i 250mila telespettatori: 8%
  • Tra i 251mila e i 300mila telespettatori: 1%
  • Oltre i 300mila telespettatori: 5%

Per quanto riguarda la Finale dell’Eurovision Song Contest trasmessa da Rai 2 sabato 14 Maggio, ecco i pronostici dei nostri lettori:

  • Meno di 1 milione di telespettatori: 5%
  • Tra 1 e 2 milioni di telespettatori: 17%
  • Tra 2 e 3 milioni di telespettatori: 26%
  • Tra 3 e 4 milioni di telespettatori: 38%
  • Tra 4 e 5 milioni di telespettatori: 10%
  • Oltre i 5 milioni di telespettatori: 4%

Noi naturalmente ci auguriamo che i dati ufficiali possano essere positivi e, per verificarlo, dovremo aspettare davvero poco..


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...