Esclusiva Eurofestival News: Star Academy non sarà la selezione italiana per l’Esc 2012


Scorrendo le pagine del sito internet che la Rai ha dedicato a Star Academy, il talent show che comincia domani su Rai 2 avevamo notato che era scomparsa la parte nella quale si faceva riferimento al fatto che “il vincitore potrebbe prendere parte ad una importante manifestazione canora che sarà trasmessa sulla Rai nel 2012“. Ci siamo chiesti il perchè e abbiamo cominciato a fare le nostre ricerche. E adesso possiamo confermarvi che Star Academy non sarà la selezione italiana per l’Eurovision Song Contest 2012. Va detto che non è nemmeno sicuro che il vincitore della rassegna andrà a Sanremo perchè la pagina è scomparsa e da nessuna parte (nemmeno nell’intervista a Facchinetti comparsa su Sorrisi e Canzoni) si fa cenno a niente.

Ma allora che ne sarà della partecipazione italiana all’Esc 2012? In Rai se ne è cominciato a parlare, questo è quello che trapela per adesso. Ma ancora non esistono certezze in merito perchè come al solito a viale Mazzini il partito dei contrari è forte come quello dei favorevoli. C’è ancora da attendere dunque ed è facile immaginare che la risposta dell’Italia, in un senso o nell’altro arrivi sul filo del rasoio, un pò come l’anno scorso.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

19 Risposte

  1. Reitano Franco ha detto:

    Si è vero, di regolamenti in svizzera c’è nè tanti e molti, anche di quelli che neanche loro stessi non rispettano, esempio ne dico soltanto uno; il regolamento di poter inserire le canzoni in Internet di quest’anno, era fino al 30 sttembre ore 24.00.
    Fino a 3 giorni dopo sono state inserite in Internet ancora 12 canzoni in più, come hanno fatto ad inserire queste canzoni? Non da sole, ma sicuramente ma con la mano nera interna!!! Lo scorso anno è successo la stessa cosa, io mi domando, come si può arrivare a tanto???

    • Euromusica ha detto:

      “Le canzoni vanno inviate entro il 30 settembre” non vuol dire “le canzoni saranno inserite entro il 30 settembre”. Vuol dire che se gli mandi una canzone l’1 ottobre non te l’accettano. Il primo ottobre, dopo che tutte le canzoni sono arrivate, hanno cominciato ad inserire le ultime rimaste. Per favore, non vediamo del marcio dappertutto.

  2. Reitano Franco ha detto:

    Perchè Natè vuole partecipare per la Svizzera quando (com’è scritto) che ha avuto già molto successo in America? Io non credo affatto a queste barzellette. Se partecipa per una selezione del genere in Svizzera, vuoldire che successo non ne ha avuto affatto a come si dice. Adesso vorrebbe provare a fregare gli svizzeri soltanto perchè è un’americana e si sente più superiore degli europei. Sono di Milano e seguo la vostra selezione. Lo scorso anno abbiamo messo molte canzoni italiane in Internet, alla fine sono state scelte soltanto canzoni svizzere, per questo quest’anno non nè abbiamo messo neanche una apparte quella di Vittoria Hyde, per me e per tutti gli italiani ha fatto una mossa sbagliata, cioè ha offeso noi tutti. Specie quello che le hanno fatto la scorsa volta perchè le hanno disqualificato la sua canzone, e poi quest’anno si ripresenta, per noi è stata una delusine che non ci aspettavamo mai questo suo comportamento. Perciò, sia Natè che Vittoria Hyde, perchè intromettersi ad una selezione che toccherebbe soltanto agli svizzeri, infondo lo abbiamo visto lo scorso anno che la Svizzera ha anche dei bravi Interpreti e delle belle canzoni, per questo non c’èra neanche una canzone straniera scelta tra le 12, eppure di canzoni ne sono arrivate a traguardo ben 327, due terzi straniere, pensate……….

    • Euromusica ha detto:

      Franco, l’anno scorso non le hanno fatto alcun torto. Semplicemente, c’è un regolamento che dice entro quando le canzoni devono essere inedite. E la sua non lo era entro quella data. Inoltre le canzoni italiane sono tantissime anche quest’anno

  3. israelforever ha detto:

    Sa noiosissimo, mancava di pepe e di humor

  4. israelforever ha detto:

    lo devono mettere in concorrenza con baila, due programmi musicali in un giorno sono troppo, la gente guarda io canto su canale 5.

  5. israelforever ha detto:

    si ha fatto 1 milione 400 mila spettatori peggio dell’esc.

    • aLeX P ha detto:

      E peggio anche in share.. ma la rete è andata a risparmio, in attesa di lanciare il prossimo anno The Voice (quest’anno pare il prezzo fosse troppo alto), sono andati a risparmio con Star Academy, format ormai già vecchio in patria..

  6. SimoneMLK ha detto:


    Ranma25783:

    israel, sul risparmio ho i miei dubbi, cosa sono poco più di 500k di fronte ai milioni spesi per preserale access e fiction? niente

    Appunto. Togliete un’inutile palla mobile sullo sfondo del palco dell’Ariston e potete iscrivervi all’ESC. :D

    Comunque, dopo aver visto Star Academy, viene da dire “non so se andremo all’ESC, ma meno male che la selezione non era questa!” :(

  7. Ranma25783 ha detto:

    israel, sul risparmio ho i miei dubbi, cosa sono poco più di 500k di fronte ai milioni spesi per preserale access e fiction? niente
    E prega xkè anke l’Armenia sia presente, la sua assenza segnerebbe la vittoria della politica sull’ESC

    • aLeX P ha detto:

      Il costo poi varia in base agli stati che partecipano.. più si è e più è basso il costo di partecipazione per tutti.. cifre davvero ridicole rispetto al costo di tantissimi altri programmi.

  8. vike ha detto:

    che delusione…si sapeva..anche se non tutto è detto

  9. Giachino ha detto:

    A proposito di selezioni nazionali in quella Svizzera ci partecipa anche Lys Assia, prima vincitrice del ESC nel 1956, canta in francese e sul video spunta anche Ralph Siegel compositore della canzone “Ein bisschien Frieden” di Nicole Germania 1982. Mi sa che anche il compositore di questa canzone. E un po antica ma piace.

  10. israelforever ha detto:

    beh guardiamo ai lati favorevoli se noi non partecipassimo.
    La Rai Risparmieerebbe un bel po’ di soldi e in questo periodo di crisi non e’ una cosa negativa
    Risparmieremo noi eurofans, infatti se non partecipiamo non mandiamo neanche sms.
    Daremo una mano all’Armenia, sembrebrebbe un boicottaggio dell’Azerb.
    Daremo una mano a tutti quelli che in Europa criticano l’Italia.

  11. aLeX P ha detto:

    Da quello che ci è dato sapere, in settimana in RAI sono arrivati i rappresentanti dell’EBU per sondare il ‘terreno’ e per comunicare le tempistiche di adesione di ogni stato.. c’erano i vertici della dirigenza RAI. Non è stata data nessuna risposta, ma appena avremo notizie e novità non mancheremo di comunicarvele come sempre tempestivamente.
    Una cosa è certa: se si tornerà (il SE è d’obbligo) quest’anno in RAI avranno tutto il tempo per organizzare per bene le cose.. Incrociamo le dita.

  12. Ranma25783 ha detto:

    il partito dei contrari è forte come quello dei favorevoli? Ah beh sempre meglio di quando i favorevoli non esistevano proprio…

  13. Drew ha detto:

    Che partecipi o meno io l’ESC me lo guardo sul sito ufficiale… quindi non è un problema… tanto siamo gli zimbelli d’Europa, quindi non mi stupisco se diranno che non torneremo…

  14. Ranma25783 ha detto:

    lo vedrò lo stesso SA, ho una coerenza, io! E chi è contrario all’ESC che almeno nn la butti solo sull’Auditel, sarà mooooooooooooooooolto + credibile

  15. SimoneMLK ha detto:

    So. Much. Depression. :(

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: