Selezione della RSI: Vittoria Hyde già alla finale di Novembre. Votazioni on line per due posti


Ultimo atto per le prefinali delle selezioni della televisione svizzera di lingua italiana per l’Eurovision Song Contest. La Rsi infatti sceglierà le due canzoni che la rappresenteranno nella finale nazionale che si terrà a Kreuzlingen il prossimo 10 dicembre. La finale regionale dell’8 novembre avrà luogo al Temus di Agno e sarà diffusa in diretta da Rete Tre e da La 2. Vi parteciperanno sette canzoni, cinque già selezionate da una giuria interna e due scelte attraverso il web.

 Vittoria Hyde, che è in gara con lo stesso pezzo votabile anche on line (esattamente come l’anno scorso) è  fra i cinque artisti  già scelti dalla giuria di esperti della Rsi, composta da Mauro Ravarelli, musicologo, musicista e responsabile programmazione musicale di Rete Due, Nicola Albertoni, responsabile musicale di Rete Tre, e Gian Luca Verga, responsabile Eventi, Musica e Spettacolo, ma ci sono altri italiani fra gli altri 17 brani che si contendono gli altri due posti.

Troviamo ad esempio Rino Dilugano, già presente anche lui nelle selezioni web indette dalla Schweitzer Fernsehen, la napoletana Mirella Schisano con “All I need”, già alle selezioni di Sanremo Giovani 2010 con “Mio padre è un casalese”, il fiorentino Marco Urzi con “La nuova era” e anche un figlio d’arte, il genovese Mamo Belleno. Suo padre è infatti Gianni Belleno, storico batterista e fondatore dei New Trolls, una delle band che hanno segnato gli anni’70 in Italia. Ha in concorso “Crazy for you”. Il nome più famoso è però quello di Barbara Berta, svizzera di Bellinzona, già in gara all’Eurovision Song Contest 1997 con il brano “Dentro di me”. Le canzoni sono ascoltabili e votabili a questo link.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...