UK: all’ESC 2012 Engelbert Humperdinck con Love will set you free


È stata presentata questa mattina la canzone con cui il Regno Unito parteciperà all’Eurovision Song Contest. Si chiama “Love will set you free” e la canta, come annunciato nei giorni scorsi, Engelbert Humperdinck (l’artista inglese con oltre 150 milioni di dischi venduti all’attivo). Il brano è stato scritto e prodotto da Martin Terefe (l’autore e produttore svedese vincitore del Grammy per “Lucky” di Jason Mraz e Colbie Caillat) e Sacha Skarbek, recentemente premiato con l’Ivor Novello Awards, l’oscar musicale per i compositori. Di seguito è possibile ascoltare la ballata con cui Engelbert Humperdinck rappresenterà il Regno Unito nella finale del 26 Maggio a Baku.. 

 httpv://www.youtube.com/watch?v=pFNv9pjqZkk


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

12 Risposte

  1. storm75 ha detto:

    Posso dire che secondo me non entrerà nella top 10??

  2. vike ha detto:

    Molto bella questa canzone!! Alza di molto la qualità dell’eurovision!! Questo è l’anno delle ballate e DEVE vincere una ballata…Engelbert non è fra i miei favoriti (non perché non mi piaccia, ma ci sono altre canzoni che mi piacciono molto di più) ma spero che quest’anno l’Europa si risvegli totalmente.

  3. Ludo ha detto:

    Pazienza per il video di Nina?! Siamo sempre i soliti! L’anno scorso siamo arrivati al meeting di Dusseldorf senza la versione di 3 minuti di “Madness of love”… quest’anno senza il video… Wow! Almeno tenevano “Per sempre” che il video ce l’aveva…!

  4. MisterGrr ha detto:

    Veramente una canzone stupenda. Chapeaux alla UK.
    Posso essere sincero? Tifo un po’ per Engelbert.

    • aLeX P ha detto:

      Avere l’ESC a Londra o comunque in UK per noi Italiani non sarebbe cosa da poco.. voli low cost, prezzi e distanza accessibili.. (a differenza di Baku).. molti fans italiani probabilmente si muoverebbero con ancora maggior piacere :)

  5. Francesco ha detto:

    La ballata migliore di tutte l’avevamo noi e l’abbiamo scambiata con un mediocre boom boom boom la la la perchè faceva più eurovision! No comment. :(

    • aLeX P ha detto:

      Francesco tanto sai come è la situazione.. si portava Per Sempre e qualcuno avrebbe detto era meglio L’amore è femmina.. si porta L’amore è femmina e c’è chi dice che era meglio Per Sempre.. insomma, tanto non si sarà mai tutti d’accordo, questa è l’unica certezza.

  6. GianlucaTomoe ha detto:

    Questo è ciò che la RAI ha scritto sulla sua pagina ufficiale dell’ESC su Facebook: “Per il video di presentazione del Singolo di Nina all’Eurovision Song Contest abbiate ancora un pò di pazienza….”

  7. Ludo ha detto:

    Semplicemente grande! L’Eurovision ha bisogno di cantanti e canzoni di questo livello!

    Domanda: perché tutti i paesi stanno sfoggiando le new versions e videos e l’Italia se ne sta sempre zitta?!

  8. SimoneMLK ha detto:

    Che classe, signori. Che classe.

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: