San Marino, Ralph Siegel svela: “Testo cambiato, ora è a posto”


Come è noto domani sera (giovedì) alle ore 22 la tv di San Marino annuncerà nuovamente il brano per l’Eurovision Song Contest cantato da Valentina Monetta dopo che il precedente “Facebook Uh oh oh” è stato ritenuto dall’Ebu non eleggibile in quanto contenente la parola “Facebook”, considerata a tutti gli effetti un marchio e dunque non menzionabile secondo il regolamento della manifestazione.

Ebbene, è di questa sera la dichiarazione di Ralph Siegel, il compositore bavarese del brano al prestigioso quotidiano tedesco  Frankfurter Allgemeine Zeitung – ripresa poi dalla versione on line dell’altro quotidiano  Bild – che svela in anticipo i piani sammarinesi.

Siegel ha dichiarato al prestigioso quotidiano teutonico che sono state effettuate delle modifiche soltanto a testo e titolo, ma che la canzone sarebbe sostanzialmente la stessa presentata lo scorso 16 marzo in diretta tv. “Il testo è stato accettato dall’Ebu” ha concluso il compositore. Non resta che aspettare domani e il mistero sarà svelato. Intanto, San Marino è finita anche sui giornali tedeschi.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

6 Risposte

  1. vike ha detto:

    Allora…io penso che San Marino abbia fatto una bella mossa per farsi pubblicità…ma adesso penso che non sia giusto fargli scalare di molto la classifica, perché vi sono altre canzoni molto belle presentate da Paesi più seri…magari la canzone potrebbe piacermi, ma è una questione di principio

    Quindi…per me San Marino in finale? Ma anche NO

  2. israelforever ha detto:

    il titolo sara’;
    youtube oh oh uah ah

  3. storm75 ha detto:

    Sono contento che la musica non viene cambiata

  4. MisterGrr ha detto:

    Perfetto, mossa giustissima. Ma avete visto quante visualizzazioni ha avuto il video? Pazzesco…Io li voto in semi sicuramente!

  5. Ranma25783 ha detto:

    bene, se arriva in finale la voto

  1. 25 Marzo 2012

    […] nostro blog partner Eurofestival News aveva dato conto delle dichiarazioni del compositore Ralph Siegel alla Frankfurter Allgemeine Zeitung in merito al fatto che era stato deciso il cambiamento del testo, mantenendo lo stesso brano e […]

Commenta questa notizia...