Anggun a London Live 2.0: il video e gli ascolti. Rischio chiusura


Ospite della puntata di London Live 2.0 del 28 aprile è stata Anggun, che ha regalato a tutti i telespettatori del sabato pomeriggio di Rai2 una doppia performance (riproponendo Snow on the Sahara e una versione acustica di Echo, il brano con cui rappresenterà la Francia) e una intervista con il conduttore Daniele Battaglia, in cui si è parlato anche della sua presenza al prossimo Eurovision Song Contest. Ecco il video con la doppia esibizione:

Tutto bello – le esibizioni di Anggun e l’intervista in cui per la prima volta non si è chiamato Eurofestival ma Eurovision Song Contest l’evento che tutto noi amiamo – se non fosse per i bassi ascolti che London Live 2.0 fa ogni sabato pomeriggio: la puntata di ieri è stata seguita da appena 402mila telespettatori (ovvero il 2.45% di share).

Dati deludenti e in continua discesa per questo programma, per cui sembrerebbe stia per arrivare anche una chiusura anticipata (con relativo rischio di veder saltare anche eventuali ospitate ‘ESC oriented’, quella di Nina Zilli compresa). London Live 2.0 aveva infatti debuttato a Gennaio con 463mila telespettatori (2.49% di share) con un unico picco (si fa per dire) di 760mila telespettatori nella seconda puntata, in cui era ospiti Lady Gaga e Coldplay tra gli altri.. Insomma, dati ben diversi da quelli che precedentemente aveva Top of the Pops, che nell’aprile 2011 ha visto ascolti superiori a 1.300.000 telespettatori (tre volte tanto London Live).


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

13 Risposte

  1. XxdanyxX ha detto:

    ma scusa….. lady gaga al london live 2.0??? ma fammi il piacere… hai fatto un gran bel errore

  2. lele ha detto:

    perchè cambiare format? andava tanto bene TOTP…

    • Alino ha detto:

      Lele hai perfettamente ragione! Io mi sto battendo per riavere TOTP!
      Facci caso, esso faceva 1.300.000 telespettatori…un ottimo risultato direi!
      Questo format chiamato London live invece ne fa poco più di 400.000.
      Perchè mai la RAI ha chiuso TOTP???
      Le cause non sono chiare purtroppo..
      Comunque ti invito a firmare questa nostra petizione per riavere il tanto amato TOTP:
      http://www.ipetitions.com/petition/rivogliamo-top-of-the-pops-italia/
      Ciao grazie! :)

      • aLeX P ha detto:

        Alino, capiamo le tue considerazioni, però hai già invitato a votare una volta la tua/vostra petizione.. evitiamo che ogni commento che inserisci sia occasione solo per pubblicizzare la petizione o al prossimo seghiamo il link .. cerca di capire ;)

  3. SimoneMLK ha detto:

    Purché non lo chiamino con quei nomi intermedi come “Eurosong”, “Eurovision Contest” e simili.

    Comunque, leggete qua: http://www.tvblog.it/post/35379/wind-music-awards-2012-rai1-carlo-conti.

    Se il 26 all’Arena registrano i WMA allora… niente finale di Amici il 26? O_O

  4. Jk ha detto:

    Non capisco perchè siete cosi testardi con questo °Eurovision Song Contest° :) Se per gli Italiani va bene chiamarlo l’eurofestival allora perchè no? Tutta l’Europa ha il suo modo: eurovision, eurowizja, jewrowidzenie ecc.
    Peccato con questo programma! Mi sembrava piacevole!

    • aLeX P ha detto:

      Eurovision Song Contest è il nome del programma jk, punto. Poi se gli italiani vorranno anche continuare a chiamarlo Eurofestival, pazienza, basta che se ne parli. Non significa essere ‘testardi’, quando parliamo di ESC lo chiamiamo con il giusto nome e ci fa piacere che nei programmi tv si usi il giusto termine, poi ognuno lo chiamerà come preferisce.. ;)

  5. Alino ha detto:

    London Live 2.o è un top of the flops!
    Chiudetelo! Fa schifo!
    Rivogliamo TOP OF THE POPS con Ivan Olita e Gaia Ranieri!!!!!!!!!!!!!!!!!
    http://www.ipetitions.com/petition/rivogliamo-top-of-the-pops-italia/

  6. Bozzy ha detto:

    Trovo London Live un bel programma, spero rimanga almeno fino a fine stagione.
    Per quanto riguarda il commentatore/trice italiano dell’ESC si sa nulla? Dai Dai dateci qualche indizio :-)

  7. Francesco ha detto:

    Che peccato!
    Non ho mai capito perchè hanno cambiato nome da “Top of the pops”. Mi sembrano sostanzialmente identici.
    Comunque speriamo che prima di cancellarlo provino una diversa collocazione nel palinsesto.
    E del concerto di ieri di Nina Zilli a Bologna, quello dove avrebbe dovuto incontrare l’OGAE, si sa nulla?

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: