L’ospite speciale della finale? Il genero del Presidente Aliyev…


La notizia l’ha data rockol dell’amico Franco Zanetti, ma merita di essere ripresa perchè dà l’idea di come questa edizione dell’Eurovision sia davvero particolare. Tra gli ospiti che stasera si esibiranno nell’interval act ci sarà anche Emin Agalarov, in arte solo Emin, uno dei più popolari cantanti azeri. Che c’è di strano? Che è il marito della figlia del presidente Aliyev. Il genero del Presidente della Repubblica, se preferite.

Già di suo, prima di sposare Leyla Aliyeva, la figlia minore del presidente  Ilham, Emin era un personaggio. Classe 1979, figlio dell’oligarca russo Aras Agalarov, già a capo del colosso della grande distribuzione Crocus Group, ha studiato prima a Mosca, poi in Svizzera e quindi negli Stati Uniti, dove si è laureato a New York in Economia e Commercio.

Si è formato musicalmente sotto la guida di Muslim Magomayev, conosciuto in tutta l’ex area sovietica come “il Sinatra russo” e   dopo due album usciti per la piccola etichetta inglese Saffron ed un singolo “Obvious”, finito anche in rotazione nella radio della BBC, arriva sul palco eurovisivo per promuovere davanti a 120milioni di persone il nuovo lavoro “After the thunder” e il suo nuovo singolo “Never enough“.

Insomma, è una rassegna, quella del 2012, sempre più nel nome della famiglia Aliyev: un palco presidenziale tutto per il presidente e la sua famiglia all’interno della Crystal Hall, la moglie del presidente Mehriban Aliyeva a capo del comitato organizzatore con ampia licenza di gestire a piacimento i fiumi di denaro spesi per mandare avanti il progetto e adesso il cognato che canta alla finale. A proposito, tranquilli: la Leyla Aliyeva che è una dei tre presentatori, è soltanto omonima della figlia del capo di Stato…


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

2 Risposte

  1. Francesco ha detto:

    Ci ricavano solo una FdM internazionale.

  2. Anda ha detto:

    Oserei dire che tutto il mondo è paese…

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: