L’Eurovision Song Contest 2013 si svolgerà a Malmö


Se la tv azera fece attendere fino a Gennaio per confermare la location dell’evento, gli svedesi che sono gente pratica, hanno già deciso. E non sarà la nuova Swedbank Arena di Stoccolma ad ospitare l’edizione 2013 dell’Eurovision Song Contest bensì la Malmö Arena, appunto a Malmö, che può ospitare 15mila persone. La nuova arena di Stoccolma resterà invece la sede del Melodifestivalen, il concorso di selezione svedese.

E’ la seconda volta che la rassegna approda a Malmö: nel 1992, quando per l’Italia c’era Mia Martini con “Rapsodia”, il concorso si svolse al Palazzetto dello sport. Ovviamente soddisfatto il sindaco della città Ilmar Reepalu: “Ora cominciano i lavori per il più grande spettacolo musicale d’Europa – ha detto – vogliamo creare un evento straordinario”. Al primo giro era caduta anche la candidatura di Goteborg.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

37 Risposte

  1. Michele ha detto:

    Leggo che la più capiente arena coperta d’Italia è quella di Torino

  2. Michele ha detto:

    Anch’io opterei per Milano ;) quanti posti a sedere ha il Forum di Assago?! ;)

  3. storm75 ha detto:


    Ludo:

    Io penso che si stia facendo il caso più grande di quello che è!!
    Per me la cosa importante, Malmo o non Malmo, è che ci sia l’Italia anche per il prossimo anno… poi potevano farlo anche a Visby…!!

    Concordo in pieno. L’importante è che la Rai ci sia!

  4. Gennaro ha detto:

    Mancano ancora circa 10 mesi prima dell inizio dello show,ce la possibilità che ci siano dei lavori per ampliare o migliorare l arena

  5. Michele ha detto:

    La location di Malmö 1992 non era quella del prossimo anno e nel 1992 l’ESC era paragonato ad oggi, un concorso di paese per quanto riguarda pubblico e dimensioni. Sul fatto dei collegamenti con l’Europa avrei pure dei dubbi dal momento che ormai chiunque viaggia in aereo e a questo punto Stoccolma è molto meglio collegata di Malmö. In ogni caso, il dado è tratto, televisivamente parlando gli svedesi faranno sicuramente la loro rinomata e ottima figura, resta l’amaro in bocca per coloro che non avranno la possibilità di vederlo dal vivo e per aver sprecato un’occasione così importante per battere tutti i record precedenti sotto tutti i punti di vista.

  6. Ludo ha detto:

    Io penso che si stia facendo il caso più grande di quello che è!!
    Per me la cosa importante, Malmo o non Malmo, è che ci sia l’Italia anche per il prossimo anno… poi potevano farlo anche a Visby…!!

  7. guglielmo ha detto:

    l’ultima volta che si tenne in svezia vinsero i fratelli agée danesi, mi sa che l’anno prossimo la cosa si ripeterà

  8. Mattia ha detto:

    Io penso proprio che sia stata scelta per il fatto di essere meglio collegata con l’Europa. Già il solo fatto di avere un ponte che la colleghi direttamente con Copenaghen è un punto di forza. Per di più è una location già usata in passato. Poi forse il governo Danese, in ottimi rapporti con quello Svedese, avrà contribuito. Ma chissà… Resta il fatto che gli Svedesi non sfigureranno, ne sono certo :)

  9. Michele ha detto:

    Nessuno avevano mai preso veramente in considerazione Malmö, tutti davano Stoccolma per scontata da un mese. È arrivata come una doccia fredda in piena estate.

  10. mark92 ha detto:

    senza fare tutto questo tiro al bersaglio, la spiegazione potrebbe essere, dico potrebbe essere, in realtà molto più semplice: a maggio 2013 si svolgeranno proprio in Svezia i mondiali di hockey su ghiaccio (altro evento nazionale per questo Paese), sede dell’evento sarà proprio Stoccolma e le date dei due eventi coincidono!!

  11. Michele ha detto:

    Gabriele, io non sparo giudizi, ti dico quello che è l’opinione generale, punto. Non dico nulla di nuovo. Malmö ha la fama di città pericolosa come ce l’ha Napoli, non l’ho deciso io, anche perché io non sono stato mai nè a Malmö nè a Napoli. L’assurdità è che il Melodifestivalen avrà a disposizione un arena da 65.000 posti e l’ESC da 13/15.000. Per non parlare poi del fatto che con questa scelta la Svezia ha regalato alla Danimarca una marea di soldi in alberghi, la maggiorparte sta prenotando a Copenaghen. Bah… Sulla riuscita dello spettacolo non ho dubbi, sarà ottima, sulle scelte della location mi rimangono un sacco di dubbi e punti di domanda. Di arene più piccole ce n’erano anche a Stoccolma.

    • aLeX P ha detto:

      A questo punto da quello che dici può sorgere anche un dubbio.. che la Svezia abbia avuto qualche ‘contributo’ dalla Danimarca se avesse scelto Malmo come città?? Io son sempre più curioso di capire questa scelta.. anche se poi ho paura delle eventuali risposte.

      • aLeX P ha detto:

        Se non ho interpretato male la traduzione dallo svedese di Google, http://www.svd.se/kultur/esc-till-malmo_7331059.svd, anche il sindaco di Stoccolma è stato preso un po’ alla sprovvista, convinto che l’ESC 2013 si sarebbe tenuto nella sua città.. Una cosa cmq è sicura, da quel che si legge in Svezia hanno scontentato un po’ tutti.. a Malmo son delusi perchè si aspettavano i Campionati del Mondo di Hockey su ghiaccio.. dai sondaggi esce che oltre il 60% della popolazione non condivide questa scelta.. bah. Mi verrebbe quasi da dire, sembra una situazione tipicamente italiana, ma fate finta che non l’ho detto, onde evitare di tirarmi dietro qualche insulto :-)

    • aLeX P ha detto:

      Sul fatto cmq di ridimensionare l’ESC non si può che non essere d’accordo.. effettivamente le ultime annate son state sicuramente molto d’effetto, ma con dei costi proibitivi per molti e uno dei motivi per cui in RAI si tremi al solo pensiero di vincere. Certo che in ogni caso mi spiace per questa scelta, avrei preferito Stoccolma sotto tanti punti di vista e sarebbe stato bello inaugurare con un grande evento la nuova arena della città.. pazienza. Siamo certi che sarà sicuramente un ottimo ESC quello svedese.. anche se a Malmo e in una arena con una capienza da 15mila o meno spettatori.

      • Francesco ha detto:

        Hanno scelto l’anno sbagliato per ridimensionare l’evento.
        A Baku c’erano 54000 posti e ho letto che erano già stati tutti venduti entro marzo.
        I 15000 posti di quest’anno non basteranno nemmeno agli svedesi stessi; figuriamoci se rimarrà qualcosa per gli stranieri.

        • Francesco ha detto:

          Leggo su un’altra pagina che a Baku invece i posti disponibili erano 16000 perchè il palco e la green room hanno occupato gran parte dello spazio. Chissà a quanto verranno ridotti i posti di Malmo, allora.

  12. Antonio ha detto:

    Non me lo sarei mai aspettato… secondo me avranno influito anche le pressioni dell’amministratore delegato della Malmö Arena Karin Mårtensson

  13. Marcoo97 ha detto:

    Avrei preferito Stoccolma, Malmo mi sembra un po’ la brutta copia della capitale e mi sembra quasi paradossale fare la manifestazione lì, in uno stadio piccolo in cui ci saranno sicuramente il 48% di svedesi, il 48% di danesi e un 4% di altra gente.

  14. mark92 ha detto:

    cerchiamo di non fare sempre polemica su tutto, in Svezia questa manifestazione è sentita quanto i mondiali di calcio in Italia, se hanno scelto quel posto avranno avuto i loro ottimi motivi, non credo che vadano contro i loro interessi.

    • aLeX P ha detto:

      Per carità Marco, nessuno discute questo.. sappiamo quanto ci tengano e proprio per questo molti di noi (e soprattutto gli stessi svedesi) siamo rimasti un po’ sbigottiti. Io per primo sarei davvero curioso di conoscere questi ‘ottimi motivi’ che hanno portato a questa scelta.

  15. santi ha detto:

    che scelta paradossale! sembra quasi che la Danimarca ne trarrà profitti..

  16. Gabriele ha detto:

    Mi sembra chiaro che tu, Michele, viva in un contesto estremamente distante dalla realtà italiana, quindi ti chiedo di non sparare giudizi superficiali su una città come Napoli, che merita di essere conosciuta in maniera molto diversa da come ce la presentano i TG. Sono convinto che un fantomatico ESC a Napoli farebbe faville.

  17. Fabio ha detto:

    volendo si potrebbe atterrare anche a copenaghen, perchè l’aeroporto di malmo è abbastanza piccolo

  18. Michele ha detto:

    Vogliono ridimensionare l’Eurovision di modo che il pubblico si riabitui ad uno spettacolo più sobrio dopo i fasti (tipicamente dittatoriali) di Russia e Azerbaijan. Vogliono riaprire la possibilità e la credibilità di poter organizzare l’evento anche in nazioni minori con meno possibilità economiche credo. Certo… Malmö è considerata un po’ la Napoli svedese ed il paragone con l’incantevole Stoccolma non regge proprio…. Ma sono convinto che SVT farà un ottimo lavoro, gli svedesi non farebbero mai figure pessime in questo ambito.

  19. pointless_nostalgic ha detto:

    Semplicemente l’Ebu ha chiesto di ridimensionare, giustamente, l’evento e SVT ha fatto una scelta estremamente saggia. Ne sono davvero piacevolmente colpito.

    • Bozzy ha detto:

      la penso anch’io così ed è anche giusto, le parole di Jon Ola Sand durante l’Esc a Baku andavano proprio in tal senso. Pensate poi che se questa sarà la politica dei prossimi anni, un eventuale ESC in Italia non sfigurerebbe visto che a Torino abbiamo una delle arene più moderne d’Europa proprio con quelle dimensioni

  20. Michele ha detto:

    Gli svedesi stanno reagendo in massa da questa mattina… La notizia è davvero sconcertante.

    • aLeX P ha detto:

      Lo spero.. perchè siamo un po’ tutti rimasti di stucco.. hanno una struttura nuova di cui farsi fighi e ripiegano su Malmo (senza nulla togliere alla città, non è quello ovviamente il discorso).. Senza calcolare che per noi italiani andare a Malmo è molto + complicato che andare a Stoccolma.
      Spero ci ripensino e vorrei proprio sapere la causa di questa scelta.. c’è qualcosa sotto che non mi torna..

      • Francesco ha detto:

        Si arriverà all’assurdo che la struttura per il Molodifestivalen sarà più grande di quella per l’ESC.
        O forse gli svedesi hanno intenzione di costruire qualcosa di ancora più grande a Malmo.

        • aLeX P ha detto:

          Non so se in Svezia abbiano tutte queste risorse economiche per costruire una nuova struttura da zero a Malmo.. continuo cmq a non capire questa loro scelta e sarei proprio curioso di trovare una spiegazione logica da parte degli svedesi sul perchè di questo, quando proprio i cittadini svedesi non mi sembrano convinti e stupiti.. Misteri..

  21. Euromusica ha detto:

    Onestamente sono perplesso anche io. Hanno perso una grande occasione per battere ogni record….

  22. dj GCE ha detto:

    Sono deluso: hanno perso un’ottima occasione per permettere ad un gran numero di eurofan di poter partecipare alla manifestazione dal vivo, e se andrà bene rimarranno “a malapena” 10.000 posti (dato che sicuramente la capienza sarà diminuita).

  23. pointless_nostalgic ha detto:

    sono molto contento, se non vado errato è come capacità la location più piccola da Helsinki… temevo (e ancora temo) la grandeur di Christer Björkman, ma questa mi sembra un’ottima notizia.

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: