Svizzera: nove i brani selezionati per la finale del 15 dicembre


Il prossimo 15 dicembre a Kreuzlingen si terrà la finale nazionale svizzera per l’Eurovision Song Contest, tramite la quale sarà selezionato, tra nove finalisti, il secondo concorrente ufficiale della kermesse canora (dopo Anouk) che si svolgerà a Malmö a maggio 2013.

Quattro gli artisti proposti dalla SF – Schweizer Fernsehen, scelti dal popolo di internet affiancato da una giuria di specialisti del settore, entrambi con il 50% di peso, nella votazione aperta sul sito ufficiale emittente dal 15 al 29 ottobre: Anthony Bighead, volto di una popolare televisione svizzera dedicata ai ragazzi, con il brano funky-disco Do the monkey, gli Heilsarmee, ovvero l’Esercito della Salvezza (sei componenti della popolare associazione umanitaria che di solito si esibisce nelle strade svizzere durante l’Avvento, ne parlammo qui), con la rockeggiante You and me, favorita alla vittoria finale, Jessie Ritch, terzo classificato nell’ultima edizione di Deutschland sucht den Superstar con la midtempo pop Forever & a day e la spagnola di Alicante (ma con madre svizzera e dunque passaporto elvetico) Melissa con la dance ben confezionata di The point of no return, già protagonista alle selezioni spagnole.

La rete francofona RTS – Radio Télévision Suisse ha invece scelto internamente tre brani, due in lingua francese uno in inglese: J’avais rendez-vous, coinvolgente e di classe, cantata dai Carrousel, la power ballad Lève-toi di Nicolas Fraissinet e il pezzo dal sapore country On my way di Nill Klemm.

Per finire, riascoltiamo le due canzoni proposte da RSI – Radiotelevisione svizzera italianaCatch me di Ally, la 20enne di Canobbio, provinante ad X Factor Italia Deutschland sucht den Superstar, selezionata da una giuria di qualità e la delicata Bella sera di Chiara Dubey, scelta tramite votazione online, l’anno scorso terza nella finale di Kreuzlingen.

httpv://www.youtube.com/watch?v=OM2GliML7Mc

httpv://www.youtube.com/watch?v=nykWGjBhOUQ


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

10 Risposte

  1. Luca ha detto:

    Anche io penso che quest’anno il livello della Nf è migliore rispetto all’anno precedente, anche se vanno tutti ascoltati life!!! E` facile presentarsi con un video appariscente e divertente, penso che la gente ha bisogno di poesia e di emozioni che Chiara Dubey sicuramente ci regalerà con la sua naturalezza.

  2. ISRAEL4EVER ha detto:

    Quest’anno la Nf svizzera molto interessante, per lo meno i media li ne parleranno molto. la mia preferita era Lys Assia

  3. Dadevi ha detto:

    Qui fa parlare un sacco il monkeysong… potrà aprire ai giovani l’esc, ma sul live deluderà tutti. Bella You and Me, ma l’aspetto religioso del gruppo potrebbe far sorgere polemiche, anche perché hanno licenziato poco tempo fa una dirigente (anche, ma non solo) per la sua omosessualità. Aspettiamo e vediamo Kreuzlingen, intanto vado x i Carrousel.

  4. Franck ha detto:

    Mi piacciono di piu i Hailsarmee. La loro canzone e gioiosa et ritiene l’attenzione molto facilmente.
    Mi piace anche Melissa, ma non penso che dance music sia una buona scelta per l’Eurovision. Queso genero di canzone non fa cosi bene a l concorso.
    Jessie Rich a una abbastanza canzone, ma la trovo un po noiosa. Eppure, siccome ha i suoi fan, puo risucire alla selezione svizzera…
    Non mi piacciono le canzoni in francese ed in italiano: non penso che possano seducere il pubblico europeano. Hanno un suono troppo nazionale. Eppure, di solito, sopporto piuttosto le canzoni in lingue nazionali, ma non questa volta.

  5. ISRAEL4EVER ha detto:

    GRECIA CONFERMATISSIMA

  6. Ranma25783 ha detto:

    solo che gli heilsarmee sono infinite volte meglio delle nonnine

  7. Euromusica ha detto:

    Ascoltando i nove brani, direi che Caroussel e Heilsarmee abbiano tutte le carte in regola per vincere. Mi sembrano due proposte carine, una di classe e raffinatezza, l’altra molto pop. Fraissinet ha una power ballad bella, ma difficile per un pubblico molto pop, ma del resto è un gran pianista di caratura internazionale. Jesse Ritch ha una cosa normale e potrebbe anche farcela giocando la carta del blasone, Chiara Dubey ha dalla sua il pubblico, ma il pezzo è nettamente peggiore di quello dell’anno scorso. Le altre francamente mi sembrano inutili.

  8. Cristian Scarpone ha detto:

    Quest’anno il livello della selezione svizzera è buono rispetto agli altri anni. Escluderei le due proposte “italiane”, le più deboli secondo me. Tra le rimanenti mi piace moltissimo quella dei Carrousel e non mi dispiacerebbe ascoltare gli Heilsarmee. Alla fin fine non sono tutti anziani, qualche giovincello c’è :)

    Non male le proposte di Fraissinet e la buona dance di Melissa che sul palco dell’Eurovision si sa, fa furore.

  9. Ludo ha detto:

    Le mie favorite sono Jesse Ritch, Chiara Dubey e Carrousel… ma tutti dicono che vinceranno gli Heilsarmee… forse gli svizzeri non si ricordano che non sono la Russia e i vecchietti non li aiuteranno un granché a Malmo!!

    • Euromusica ha detto:

      Ma sai, dietro l’esercito della salvezza c’è un progetto sociale e questo sicuramente aiuta. Poi non è detto, magari vince Jesse Ritch, che è il più noto. Però è indubbio che partono avvantaggiati. E comunque i sei componenti vanno dai 20 ai 90 anni…

Commenta questa notizia...