San Marino conferma la partecipazione: a breve la scelta del brano


SMtv – radio e televisione della Repubblica di San Marino – ha deciso: sarà presente alla prossima edizione dell’Eurovision Song Contest a Malmo. Pochi minuti fa ha comunicato la notizia ufficiale. Il nuovo direttore generale Carlo Romeo ha dato l’ok alla partecipazione della tv del Titano, proseguendo nella linea tracciata da Carmen Lasorella negli anni scorsi, dunque anche relativamente alla selezione di un progetto già pronto da portare sul palco svedese.

SMtv deciderà nei prossimi giorni quale progetto portare in concorso, anche se l’annuncio ufficiale del medesimo avverrà con modalità e nelle date concordate con la produzione che sarà selezionata e con la direzione generale. Fra le tante arrivate sul tavolo di SMtv ne sono rimaste cinque, provenienti da varie parti d’Europa, compresa l’Italia. L’obiettivo è quello di provare a migliorare il piazzamento ottenuto l’anno scorso da Valentina Monetta, ovvero quel quattordicesimo posto in semifinale che è anche stato il migliore delle tre partecipazioni eurovisive del Titano. Non mancheremo di aggiornarvi su tutte le novità in arrivo nelle prossime settimane.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

14 Risposte

  1. dj GCE ha detto:

    @pointless_nostalgic
    Spero tu fossi ironico, succedesse davvero sarebbe una cosa che mi farebbe venire il ribrezzo, morirebbe l’ampliezza che è una delle cose che apprezzo della gara.

    Personalmente, se un giorno dovesse davvero esserci una selezione aperta per l’Italia, mi augurerei che gli unici autori stranieri che possano scrivere brani siano coloro che si esibiranno sul palco e basta.

  2. ISRAEL4EVER ha detto:

    benissimo, da rimini moltissimi turisti russi vanno a visitare Sanmarino, anzi i turisti russi sono una buona fetta di mercato turistico, i sanmarinesi faranno un ottima figura d’immagine con i russi.

  3. pointless_nostalgic ha detto:

    massì, daje. Dall’anno prossimo nuova regola: compositori svedesi per tutti… dajeee

  4. Antonio Pizzini ha detto:

    magari è una star russa che canta in italiano

  5. ISRAEL4EVER ha detto:

    perche’ non mandano Lys Assia con quattro o 5 giovanotti sanmarinesi?

  6. Ranma25783 ha detto:

    ecco, G:son sarebbe una garanzia, peccato però che ogni anno sia strapieno

  7. Ludo ha detto:

    Una produzione svedese ci può stare ma… una cantante dell’Est proprio no! Non penso che a San Marino gradirebbero. E poi già l’anno scorso hanno voluto una cantante locale. Presumo facciano lo stesso quest’anno… della serie “autori stranieri, se volete andare all’ESC la cantante ce la mettiamo noi!”. Ovvio che se trovano quelli “malati” di ESC come Siegel o G:sson il gioco è fatto. Questa è gente che pur di andare all’ESC farebbe carte false!!

  8. Francesco ha detto:

    Scelgano la canzone che vogliono, ma non provino neanche a considerare una cantante diversa da Valentina Monetta! Sarebbe un suicidio d’immagine.

  9. ISRAEL4EVER ha detto:

    interessante

  10. Antonio Pizzini ha detto:

    io ho sentito che sono indirizzati verso una produzione svedese ma cantante dell’est

  11. ISRAEL4EVER ha detto:

    Benissimo, SanMarino confermato in tempo di record, gia’ a novembre, si sa da quali nazioni sono arrivate le proposte?

  12. Ranma25783 ha detto:

    basta che sia in italiano

  13. TeddyDTE ha detto:

    Sono troppo felice!
    Che mandino Monica Hill con un pezzo uptempo o una ballad potente.
    Oppure ancora Valentina Monetta con un pezzo jazz stile Caro Emerald ;)

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: