Germania, Betty Dittrich e “La La La”: benvenuti negli anni’60


betty-dittrich-03Nel  pieno stile che caratterizza la sua produzione ecco la canzone di Betty Dittrich per la selezione tedesca dell’Eurovision: “La La La”, che promette di essere un discreto tormentone, ci fa fare un salto in pieni anni 60: stile musicale, abbigliamento e look dell’artista e video, ispirato ai popolari show di Eddie Sullivan, stella della tv americana del tempo. La cantautrice si ispira dichiaratamente agli anni 60 e 70 indicando come suoi modelli Mamas & Papas, Brigitte Bardot, Jefferson Airplane, Fleetwood Mac e France Gall.

E ovviamente tutti quei motivetti ye-yè style che erano tipici dell’hippiepop del tempo. Non pare un brano in grado di vincere, soprattutto visti i concorrenti, ma mette davvero tantissima allegria e si fischietta dopo 10 secondi. Fra l’altro la 28enne, che è ancora in attesa del primo album ma ha un canale soundcloud  e uno ancora più interessante youtbe con alcune sue cose, è di stanza ormai da tempo a Berlino ma è di nazionalità svedese ed è nata proprio a Malmo. A questo link trovate tutti gli altri brani finora presentati: all’appello ne mancano ancora due: quello dei favoriti Sohnne Mannheims e della folk band in dialetto bavarese LaBrass Banda.

httpv://www.youtube.com/watch?v=3AbyrJ5v_2s&feature=player_embedded

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

2 Risposte

  1. Cristian Scarpone ha detto:

    Trovo questo brano davvero gustoso! :)

  2. Francesco ha detto:

    Lei è deliziosa.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: