Dina Garipova all’Eurovision 2013 per la Russia


dinagaripovaScelta al femminile per la Russia che manda a Malmö l’ultima vincitrice del talent show The Voice Dina Garipova. La talentuosa cantante 22enne difenderà la bandiera russa con What if, composta dai produttori svedesi Gabriel Alares e Joakim Bjornberg in collaborazione con il musicista pop-rock russo Leonid Gutkin, che sarà presentata a breve.

Dopo la selezione televisiva dello scorso anno, che premiò come ricorderemo le chiacchieratissime Buranovskiye Babushki, finite sul podio di Baku al 2° posto con Party for everybody, l’emittente russa Channel One ha optato per una scelta interna.

Il direttore musicale del canale, Yurij Aksyuta, ci ha tenuto però a precisare che nonostante la designazione “a porte chiuse” si tratterebbe, in un certo senso, di una scelta popolare: “I telespettatori russi hanno votato per decretare il vincitore di The Voice e Dina ha guadagnato quasi un milione di voti“.

Dina, originaria della Repubblica del Tatarstan, ha iniziato a cantare alla tenera età di sei anni. Attualmente si esibisce in cinque lingue (tataro, russo, inglese, francese ed italiano) e ha proposto al pubblico televisivo cover di grandi successi melodici contemporanei e del passato (il suo idolo è Whitney Houston).

In attesa del brano, la ascoltiamo in una piacevole versione di Non, je ne regrette rien di Edith Piaf, ricordando inoltre che fra i mentori del programma che l’ha portata alla ribalta c’era anche Dima Bilan, vincitore dell’Eurovision 2008 con Believe.

httpv://youtu.be/E55_iX4Ub_w


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Una risposta

  1. Ludo ha detto:

    Vabbeh.. credevo fosse la volta buona per Sergey Lazarev… Sembra che la canzone sia sul genere di “My heart will go on” di Celine Dion… cmq la ragazzi mi ispira fiducia!

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: