Dina Garipova all’Eurovision 2013 per la Russia


dinagaripovaScelta al femminile per la Russia che manda a Malmö l’ultima vincitrice del talent show The Voice Dina Garipova. La talentuosa cantante 22enne difenderà la bandiera russa con What if, composta dai produttori svedesi Gabriel Alares e Joakim Bjornberg in collaborazione con il musicista pop-rock russo Leonid Gutkin, che sarà presentata a breve.

Dopo la selezione televisiva dello scorso anno, che premiò come ricorderemo le chiacchieratissime Buranovskiye Babushki, finite sul podio di Baku al 2° posto con Party for everybody, l’emittente russa Channel One ha optato per una scelta interna.

Il direttore musicale del canale, Yurij Aksyuta, ci ha tenuto però a precisare che nonostante la designazione “a porte chiuse” si tratterebbe, in un certo senso, di una scelta popolare: “I telespettatori russi hanno votato per decretare il vincitore di The Voice e Dina ha guadagnato quasi un milione di voti“.

Dina, originaria della Repubblica del Tatarstan, ha iniziato a cantare alla tenera età di sei anni. Attualmente si esibisce in cinque lingue (tataro, russo, inglese, francese ed italiano) e ha proposto al pubblico televisivo cover di grandi successi melodici contemporanei e del passato (il suo idolo è Whitney Houston).

In attesa del brano, la ascoltiamo in una piacevole versione di Non, je ne regrette rien di Edith Piaf, ricordando inoltre che fra i mentori del programma che l’ha portata alla ribalta c’era anche Dima Bilan, vincitore dell’Eurovision 2008 con Believe.

httpv://youtu.be/E55_iX4Ub_w

Una risposta

  1. Ludo ha detto:

    Vabbeh.. credevo fosse la volta buona per Sergey Lazarev… Sembra che la canzone sia sul genere di “My heart will go on” di Celine Dion… cmq la ragazzi mi ispira fiducia!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: