Spagna, El sueño de Morfeo canteranno “Contigo hasta el final”


el_sueno_de_morfeoMarco Mengoni protagonista a  Destino Eurovisiòn, dove  El sueño de Morfeo hanno sottoposto al giudizio del pubblico e a quello dei tre giurati (lo stesso Mengoni, il giornalista e commentatore eurovisivo Josè Maria Inigo e Rosa Lopez, rappresentante spagnola 2002 con “Europe’s Living a celebration”. Tre i motivi in concorso, Atrévete, (votato dal pubblico), Contigo hasta el final e Dame tu voz, (proposti dalla band spagnola). L’ha spuntata Contigo Hasta el final scritta come gli altri, dalla band, che dunque sarà eseguita a Malmo nella finale del 18 maggio.

Votazione plebiscitaria per i giurati, che hanno tutti dato 12 punti alla canzone poi vincitrice,  10 ad Atrevete e 8 a Dame tu voz. Stessa situazione per il pubblico, che ovviamente ha visto il suo voto moltiplicato per tre, quanti erano i giurati.

httpv://www.youtube.com/watch?v=wJcuChIVJzc

Per Mengoni, che non si è esibito visto che la canzone  eurovisiva non è ancora stata scelta (sarà una delle tracce dell’album “Pronto a correre”, in uscita il 19 marzo, c’è stata l’occasione di ricordare la fresca vittoria sanremese. Per lui una buona performance in spagnolo in risposta alle domande di Carolina Ferre.

Giuria RTVE

E c’è stata anche l’occasione per rivedere all’opera Nek, reduce dall’esperienza di La Voz sulla privata TeleCinco, che in passato ha già duettato con la band e che con loro si è esibito i “Chocar”, inciso nel 2007. Grande affiatamento fra lui e la band: “Mi sento il quarto componente de El Sueno de Morfeo“, ha detto il canatante di Sassuolo. Belli anche i duetti della band con Pastora Soler, rappresentante 2012, (“Nunca Volverà”, brano della band asturiana del 2005), con La Musicalité (“4 elementos”, dall’ultimo album di questi ultimi)  con Alex Ubago, uno degli artisti più famosi del pop spagnolo (“Ojos del cielo”).

Nek e Raquel

Serata di grandi sorprese: per Raquel del Rosario il videomessaggio di Luca Barbarossa, suo partner a Sanremo 2011 col brano “Fino in fondo” (e anche lui ex eurovisivo: gareggiò per l’Italia nel 1998 con “Ti scrivo (vivo)”: “Per me Sanremo è stata una esperienza molto intensa ma straordinaria, una delle più importanti della mia carriera – ha detto la cantante – Luca è un artista così affermato in Italia eppure mi ha trattato come una regina, ha chiesto ai media italiani di occuparsi di me e non di lui. E’stato un onore cantare con lui”. Per David Feito Rodriguez e Juan Luis Suarez, gli altri due componenti, il videomessaggio dell’asturiano  (come loro) David Villa, attaccante del Barcellona e della Nazionale e magliette della “Roja” bicampione d’Europa e campione del mondo per tutti e tre. Fino al dolce a forma di cuore eurovisivo portato in studio da Alex Ubago.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

4 Risposte

  1. Rosario88 ha detto:

    Rimango dell’idea che, se prenderanno una cinquantina di punti già è assai!

  2. Franck ha detto:

    Fortunatamente sono già in finale. La loro canzone mi richiama quella dell’Irlanda dei Dervish nel 2007: questi terminarono ultimi con cinque punti dalla giuria albanese.
    Fortunatamente anche, sono famosi e non termineranno ultimi, ma non penso neanche che facciano un top 10.

    • pointless_nostalgic ha detto:

      Quando ho visto i Dervish arrivare ultimi ho capito che non c’era speranza per l’eurovision…

    • pointless_nostalgic ha detto:

      Finalmente potrò votare per la Spagna. Preferivo Atrévete, ma il pezzo mi piace tantissimo. Lo stile è riconoscibile e non sono scesi a compromessi.

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: