Dietrofront, i bulgari Elitsa & Stoyan all’ESC con “Samo shampioni”


bulgelitstoyLa rivalsa del web ha dato i suoi frutti. In moltissimi avevano mostrato il proprio disappunto nei confronti del risultato della selezione bulgara che aveva premiato Kismet, la più televotata dal pubblico a casa, a discapito della preferita dalla giuria di qualità Samo shampioni, acclamatissima inoltre su Twitter e nei vari blog legati all’Eurovision e data per vincente certa, come avevamo già scritto.

I brani avevano ottenuto lo stesso punteggio in classifica ma aveva prevalso, come da regolamento, la decisione del televoto. Tuttavia nei giorni scorsi si erano rincorse a più riprese le voci secondo le quali la BNT, la tv bulgara, volesse tornare sui propri passi.

Oggi la conferma è arrivata: Kismet è stata squalificata dagli stessi bulgari per “problemi di copyright” (questa la motivazione ufficiale seppur poco credibile) e per questo motivo Elitsa & Stoyan torneranno sul palco dell’Eurovision con la più apprezzata Samo shampioni, un brano dal sapore etnico molto vivace e legato, come il precedente, alla cultura musicale bulgara.

httpv://youtu.be/xRdG6jo2sSQ


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

13 Risposte

  1. Gecko ha detto:

    mah… questi pensano seriamente di vincere o di avere un buon piazzamento con questa roba?

  2. Mik ha detto:

    Potrebbe benissimo essere la sigla bulgara dei Pokemon.

  3. Mattia ha detto:

    Anche a me piaceva più Kismet -.-“

  4. XxdanyxX ha detto:

    aspetto in un buon eurovision l’anno prossimo….

  5. pointless_nostalgic ha detto:

    e te pareva… avevano scelto quella musicalmente più interessante delle tre… e ora passano a quella più semplice, quella che aveva la melodia più definita e “canticchiabile”… bleah

  6. Mich ha detto:

    Non siamo certo di fronte a un capolavoro, ma sarà più facile adesso per la Bulgaria guadagnarsi un posto in finale. In Kismet c’erano le coriste che cantavano come topi agonizzanti

  7. vike ha detto:

    Non so perché ma l’unica canzone della Bulgaria che mi è mai piaciuta è “Na inat” del 2011…peccato che non sia passata in finale! Questa qui (come anche “Samo shampioni” non mi piacciono affatto…e non perché siano folk, ma perché so’ proprio BRUTTE!

  8. Storm75 ha detto:

    canzone orecchiabile ma nulla di più

  9. Cristian Scarpone ha detto:

    Ero rimasto parecchio perplesso dalla scelta di “Kismet”, tra le tre l’unica che mi ha colpito è stata proprio “Samo shampioni” che, per lo meno, è coinvolgente :)

  10. fran ha detto:

    è bellissimaaaaaaaaaaaaa, la adorooo!!

  11. Luxfar ha detto:

    In tutta onestà ero tra i pochi a preferire Kismet, ma tanto vale dare al pubblico europeo quello che vuole. In questo la Svezia insegna: si è fatta scegliere la entry dagli altri paesi, a dare punti al loro paese non sono gli svedesi ma gli stranieri, e allora…

  12. SimoneMLK ha detto:

    Questo ESC è appena migliorato tantissimo! *_____________*

  13. Rosario88 ha detto:

    A me sembrano tutte uguali! XD

Commenta questa notizia...