La grande chance dei Paesi Bassi all’ESC 2013 con “Birds” di Anouk


anoukbirds

Le premesse erano già ottime: con AnoukPaesi Bassi non potevano sbagliare, e a sentire Birds, tornare nella gran finale dopo quasi dieci anni di assenza dovrebbe essere pura formalità.

La cantautrice olandese ha voluto fortemente la sua partecipazione all’Eurovision 2013 e, come avevamo riportato alcuni mesi fa, non senza qualche attrito con la TROS, la tv olandese. La rocker, che si presenterà a Malmö in una veste forse insolita per chi la ricorda nel successo del 1997 Nobody’s wife, è pronta a farsi valere sul palco dimostrando di non aver avuto torto.

Birds è un brano di grande fattura, dal gusto retrò, molto lontano dai canoni eurovisivi. L’atmosfera rarefatta, quasi jazzata, delle strofe conduce nel refrain ad un’apertura melodica ed elegante con gli archi a far da padroni. Uno dei brani più belli e particolari in gara.

httpv://www.youtube.com/watch?v=evv2SXOOWWk


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

14 Risposte

  1. Gecko ha detto:

    mi piace molto, anche se non so come possa essere recepita dal pubblico dell’ESC che è abituato a generi completamente diversi.
    Speriamo che il pubblico ci sorprenda positivamente :)

  2. Mattia ha detto:

    Molto bella, davvero molto bella… Ma chissà se verrà capita :/

  3. pointless_nostalgic ha detto:

    mah, mi fa tanto colonna sonora di Edward Mani di Forbice.
    Essendo un pezzo musical mi dovrebbe piacere molto, ma non so. Ho bisogno di più ascolti…Ha un buon crescendo, è cantata bene ma decolla solo da oltre la metà, non so se il pubblico arriverà ad ascoltarla sino ad allora…
    Detto questo ovviamente siamo anni luce avanti da una miriade di altri pezzi fatti con garageband…qui almeno si può parlare di musica.

  4. Francesco ha detto:

    È bellissima!
    I Paesi Bassi hanno calato l’asso quando i giochi sembravano già chiusi.
    Se questa non finisce sul podio della finale, vado a Malmo e do fuoco all’Arena!

  5. Storm75 ha detto:

    ma ragazzi, non sparatemi ma a me non dice un granchè sta canzone!

  6. ISRAEL4EVER ha detto:

    io la votero’ sicuramente

  7. guglielmo ha detto:

    avrò gusti musicali di ” basso livello” ma per me questa canzone è noiosa!! spererei che in finale davvero non ci arrivi. purtroppo non ho da aggiungere. altro.

  8. XxdanyxX ha detto:

    troppo lana del rey come canzone… a me comunque piace molto!
    da famiglia olandese che ho voterò l’olanda anche quest’anno, ma non so se la rivedrò in finale….

  9. Mich ha detto:

    Penso che se i Paesi Bassi non si qualificheranno quest’anno possono anche ritirarsi per sempre dall’ESC. Davvero molto bello il brano sicuramente da top 10 (almeno)

  10. vike ha detto:

    …ma è bellissima! Mi ricorda le canzoni di quei film in bianco e nero, non so…comunque una delle più belle quest’anno

  11. Franck ha detto:

    Sicuramente une bella canzone, gradevole da ascoltare.Mi fa pensare a Lana del Rey.
    Ma ho seri dubbi sulle sue chance di qualificarsi: non sono sicuro che il pubblico votera per una canzone simile: forse i giurati la sostendranno.

  12. Vince ha detto:

    Non ho parole. Non avrei sperato mai in una canzone simile all’ESC. Assolutamente da votare!

  13. giulio del fiandra ha detto:

    meravigliosa, splendida, sublime, superiore….la bombarderò di voti…in semi e in finale!

  14. Luxfar ha detto:

    Forse la più bella canzone eurovisiva di tutti i tempi, io voterò per i Paesi Bassi in semifinale ed in finale sicuramente

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: