Eurovision 2013: ecco “Crisalide” di Valentina Monetta (San Marino)


Valentina Monetta

Valentina Monetta all’arrivo negli studi di SMtv

San Marino torna a cantare interamente in italiano. “Crisalide“, la canzone che è stata presentata questa sera – via satellite – in un programma apposito su SMtv San Marino, è una bella ballata con venature dance scritta interamente nella nostra lingua dal ligure Mauro Balestri sulle note di Ralph Siegel. Entrambi erano presenti via skype nella trasmissione speciale dedicata al brano condotta da Alessandro Capicchioni, capodelegazione sammarinese all’Eurovision Song Contest.

Così saranno con ogni probabilità due le canzoni in italiano in questa edizione: l’ultima volta fu nel 2008, con San Marino, rappresentato dai Miodio e Svizzera, con Paolo Meneguzzi (oltre a metà della canzone rumena). Per la prima volta però saranno due paesi di lingua e cultura interamente italiana a farlo. Ralph Siegel, peraltro, in collegamento dalla Florida ha dichiarato che “Valentina Monetta è la miglior cantante con la quale io abbia mai lavorato e per me comporre questa canzone per lei è stato un onore“. L’incontro fra Balestri e Siegel è avvenuto a Forte dei Marmi: “Lui viene spesso qui in vacanza – dice Balestri – ho cominciato a scrivere testi su sue canzoni e così adesso collaboriamo insieme. Mi ha mandato questa melodia bellissima e io ho pensato: “Questa è come una Crisalide” e il brano è nato presto. Il titolo? E’ stata una mia idea, Siegel l’ha approvata”.

Per me è una nuova grande occasione – ha commentato Valentina Monetta – è un grande cambiamento rispetto all’anno scorso, ma quest’anno sento molto di più la canzone, sicuramente vivrò in maniera diversa l’esperienza eurovisiva: ora so cosa mi aspetta e ho una canzone che mi rappresenta maggiormente. E’ una occasione importante anche per tutta la Repubblica, che sono orgogliosa di rappresentare ancora”.

Monetta e Capicchioni

Valentina Monetta con Alessandro Capicchioni

Presente nella trasmissione anche Roberto “Moghe” Moretti, musicista sammarinese membro della commissione che ha selezionato il brano. Presenti in studio Eddy Anselmi, giornalista e storico del Festival di Sanremo, nonchè componente della delegazione italiana all’Eurovision 2012 e prima ancora di quella sammarinese del 2011 ed Emanuele Lombardini, giornalista di Eurofestival NEWS e autore del libro “Good Evening Europe”, sulla storia eurovisiva.

Insieme alla canzone, è stato presentato anche il video, diretto da Fabrizio Raggi (anche lui presente nella prima parte di trasmissione), che con Valentina Monetta ha già lavorato in teatro dopo l’ESC 2012. Una produzione interamente sammarinese, girata tutta negli studi televisivi di SMTv con figuranti tutti della Repubblica di San Marino: “Il quattordicesimo posto dell’anno scorso è stato un grande risultato – ha spiegato Valentina Monetta – anche considerando che la canzone aveva diviso la critica. Nonostante questo abbiamo messo a segno il miglior risultato della Repubblica. Chiaramente, portare San Marino in finale è per me un grande obiettivo e mi auguro che questo brano possa farcela. Però per me l’importante sarà andare sul palco e fare una bella prestazione, mostrando finalmente tutta me stessa“.

Domani sera “Crisalide” sarà eseguita per la prima volta in versione live durante uno spettacolo revival organizzato da Roberto Moretti: è invece online anche il sito ufficiale della cantante, www.valentinamonetta.com. San Marino sarà nella seconda semifinale, quella nella quale l’Italia non è chiamata a votare.

httpv://youtu.be/zmEUsmsJdqU


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

27 Risposte

  1. Rosario88 ha detto:

    Guardate in giro su youtube che Crisalide è una tra le + apprezzate, potrebbe essere una grande sorpresa!!!

  2. claudio ha detto:

    Brava Vale, finalmente un bel pezzo che può strappare un po’ di voti…

  3. Gecko ha detto:

    Io la trovo carina, molto anni ’90, ma è un genere che a me piace.
    Dopotutto anche Euphoria non era certo un sound nuovo e moderno, eppure è piaciuta e ha vinto.
    Sicuramente siamo davanti ad una canzone miliardi di volte migliore di quella dello scorso anno (non che ci volesse molto).
    Spero davvero che questa volta San Marino ce la faccia ad andare in finale!

  4. dadevid ha detto:

    manca solo la canzone di mengoni… anche un giorno dopo la deadline per portare le canzoni !?!

    • Dadevi ha detto:

      lapsus…. è domani…. :) comunque brava valentina… e forse la prima canzone di siegel a piacermi. voterò x lei in semi

  5. lozik ha detto:

    Ma si da! Potrebbe farcela….per il rotto della cuffia, ma potrebbe. Diciamo che come pezzo migliora nel finale. Il valore aggiunto sarà ovviamente la presentazione on stage.

  6. Cristian Scarpone ha detto:

    La finale dai commenti europei in giro per il web dovrebbe essere assicurata, San Marino ha stupito ed entusiasmato con questo brano!

    • pointless_nostalgic ha detto:

      capisco lo stupore in effetti… sta roba era già vecchia nel 1982…

      • Cristian Scarpone ha detto:

        Infatti, purtroppo o per fortuna, l’idea che l’Europa ha della musica italiana è questa, volente o nolente, melodie retro. E per questo piace, basta farsi un giro in qualsiasi “oasi eurovisiva” nel web. Poi vabbè, il sarcasmo inutile non fa per me. :D

        • pointless_nostalgic ha detto:

          “Infatti, purtroppo o per fortuna, l’idea che l’Europa ha della musica italiana è questa, volente o nolente, melodie retro.”

          Ma questa non è musica italiana! L’ha composta un vecchio tedesco che di musica italiana non ne sa nulla!
          Ora all’estero vanno fortissimo cose tipo Il Divo, va bene buon per loro, ma almeno noi cerchiamo di rappresentarci al meglio, con quello che davvero si ascolta qui. Poi se non piace, amen.

          e poi un po’ di sarcasmo ci vuole, non mi dire che c’è stato un gran lavoro meritevole di rispetto dietro a sta roba, dai come ho detto un po’ di tempo fa, propria una scelta da pezze ar c*lo… ;)

          • Cristian Scarpone ha detto:

            Che l’abbia composta un tedesco, un ucraino o un vietnamita la canzone non si può dire che non sia di stampo italiano, sembra uscita da un Sanremo anni ’90. Retro o meno è una buona canzone per la manifestazione.

            Noi con cosa dovremo rappresentarci? A parte i grandissimi nomi che vendono sempre (e pure loro ormai sguazzano nella melodia italiana con qualche accenno rock magari, vedi Ligabue, la Nannini) i multiplatino li fanno la Amoroso e i Modà, non proprio l’emblema dell’innovazione musicale, anzi, proprio lo specchio della melodia italiana di questo stampo.

          • Euromusica ha detto:

            POINTLESS, Ti invito a non insultare e a rispettare il lavoro degli altri. “Pezze ar c…” non mi pare rispettoso del lavoro altrui, che ti piaccia o meno

          • pointless_nostalgic ha detto:

            è vero sono stato un po’ forte, mi scuso, come Lucia Annunziata ;)

  7. DG93 ha detto:

    Bella bella bella! Se è vero che agli europei piacciono le canzoni cantate in italiano, oltre che all’accesso in finale non potrebbe ambire a qualcosa di più? :)

  8. pointless_nostalgic ha detto:

    che obbrobrio!

  9. XxdanyxX ha detto:

    giuro che odio la UER…… VOGLIO VOTARE CRISALIDE!!!!
    canzone piacevole, una bella figura per san marino, speriamo che gli altri paesi la facciano passare….

  10. Mattia ha detto:

    Ma secondo me hanno scopiazzato l’idea della Lituania dello scorso anno… Un pezzo che comincia da ballata e poi si trasforma in dance. Comunque io non sono d’accordo che la II semifinale sia di livello più basso, anzi.. penso sia l’opposto… non c’è nessuna canzone nettamente favorita, ergo ci sarà più dispersione di punteggio… per altro è più ricca di generi… quindi sarà un bel rebus…

  11. Franck ha detto:

    Sta volta, dovrebbe qualificarsi. E un peccato che gli altri microstati come Monaco e Andorra non sono mai riusciti a darci qualcosa di simile. Non era cosi difficile da produrre, credo.

  12. Storm75 ha detto:

    Al primo ascolto mi piace. E’ proprio una grande trasformazione rispetto all’anno scorso.

  13. Next ha detto:

    Roba da vecchi…

  14. Rosario88 ha detto:

    San Marino finalmente andrà in finale anche perchè la qualità della seconda semifinale è un pò bassa a differenza della prima!! Forza San Marino!!!

  15. Edre ha detto:

    Ovviamente non è il tipo di canzoni che in Italia può piacere al 100%, ma è di certo un’opzione stupenda per un pubblico europeo. Insomma, è questo che gli europei identificano come “musica italiana”.
    Spero davvero che Valentina si qualifichi, è davvero molto brava. Lo merita decisamente, molto più di altri nella sua semifinale.

    • aLeX P ha detto:

      Sulla bravura di Valentina non si discute.. su questo penso siamo quasi tutti d’accordo. In bocca al lupo Valentina.. contiamo di vederti in finale ;)

  16. Maurizio ha detto:

    @Francesco. Le canzoni vanno ascoltate più volte. Forse cambierai idea…

  17. vike ha detto:

    Quoto Francesco, questa canzone ha qualcosa di “vecchio” nello stile, anche se comunque mi piace il mix ballata-dance, e vista la semifinale in cui si trova, penso proprio che un posticino in finale lo troverà…comunque da apprezzare anche il fatto che il brano mette in luce le qualità canore di Valentina, alla quale va tutta la mia stima e le auguro in bocca al lupo =)

  18. Francesco ha detto:

    Io voglio bene a Valentina, e penso sia una grande cantante, ma porca miseria! Questa canzone sembra una sigla di Centovetrine o di qualche altra telenovela italiana! Davvero Siegel non poteva tirare fuori qualcosa di meglio?
    Comunque vedo che la ricezione in generale è positiva: San Marino dopo la presentazione del brano sta scalando le quote degli scommettitori e questo mi fa piacere.

  19. Mich ha detto:

    Se non si qualifica brucio Malmo

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: