Spokespersons ESC 2013: Tooji, Alsou, YOHIO e…


weareonePoche ore fa vi abbiamo dato in anticipo la notizia che sarà Lena, la vincitrice dell’Eurovision 2010 (e in gara nel 2011) ad annunciare i voti per la Germania. Ma nella lista degli spokesperson per l’Eurovision 2013, che siamo in grado di anticiparvi per intero non mancano le sorprese. Al momento in cui scriviamo, l’unico paese a non avere ancora definito l’annunciatore è Israele.

Non mancano i nomi noti. Molti ex eurovisivi: su tutti Tooji, ultimo l’anno scorso per la Norvegia. Ma anche Alsou, che  rappresentò la Russia nell’ultimo ESC in Svezia (Stoccolma 2000) chiudendo seconda e condusse la finale dell’edizione di Mosca 2009,  Joanna Dragneva, ex voce dei Deep Zone Project (Bulgaria 2008), Anmary (Lettonia 2012) e Andrè (Armenia 2007, primo eurovisivo del paese). Quest’ultimo scatenerà senz’altro le ire azere come quando gareggiò, in quanto originario della regione contesa del Nagorno Karabakh.

Fra gli altri nomi, ovviamente tanti cantanti. I più celebri sono Nicky Byrne,  componente degli Westlife (Irlanda) e  YOHIO, grande sconfitto del Melodifestivalen (Svezia), ma il nome più grande, a parte lo storico ufficiale dell’Eurovision John Kennedy O’Connor, che annuncerà i voti sammarinesi è quello di una sportiva: Darya Domracheva, campionessa del mondo di biathlon nelle specialità inseguimento e partenza in linea, che darà i voti bielorussi. Ancora un personaggio di lingua italiana per la slovenia, il musicista Andrea Flego.

Grandi novità negli annunci: ben tre saranno in lingua francese (Francia, Svizzera e Belgio), uno in tedesco (Austria), uno in greco (Grecia). Come al solito, saranno tutti collegati dalle sedi tv nazionali: per la Germania, quella della NDR, ad Amburgo, come del resto negli ultimi anni. Ecco di seguito l’elenco aggiornato:

  • ALBANIA:  Andri Xhahu (cantante, lingua inglese)
  • ARMENIA: Andrè (ESC 2007, inglese)
  • AUSTRIA:  Kati Bellowitsch (conduttrice radiofonica, tedesco)
  • AZERBAIGIAN: Tamilla Shirinova (conduttrice, inglese)
  • BELGIO: Barbara Louys (conduttrice, francese)
  • BIELORUSSIA: Darya Domracheva (biatleta, inglese)
  • BULGARIA: Joanna Dragneva (ESC 2007, inglese)
  • CIPRO: Loukas Hamatsos (cantante, inglese)
  • CROAZIA: Ursula Tolj (giornalista, ingese)
  • DANIMARCA: Sofie Lassen Kahlke (attrice, inglese)
  • ESTONIA: Rolf Roosalu (cantante, lingua non comunicata)
  • FINLANDIA: Kathrina Wheeler (cantante, inglese)
  • FRANCIA: Marine Vignes (conduttrice, francese)
  • GEORGIA: Liza Tziklauri (conduttrice, inglese)
  • GERMANIA: Lena (vincitrice ESC 2010, inglese)
  • GRECIA: Andriana Maggania (cantante, greco)
  • IRLANDA: Nicky Byrne (cantante, inglese)
  • ISLANDA: Maria Sigrun Hilmarsdottir (attrice, inglese)
  • ISRAELE: non ancora comunicato
  • ITALIA: Federica Gentile (conduttrice radiofonica, inglese)
  • LETTONIA: Anmary (ESC 2012, inglese)
  • LITUANIA: Ignas Krupavicius (giornalista, inglese)
  • MACEDONIA: Dimitar Atanasovski (conduttore, inglese)
  • MALTA: Emma Hickey (modella, inglese)
  • MOLDAVIA: Olivia Furtuna (conduttrice, inglese)
  • MONTENEGRO:Ivana Sebek (conduttrice, inglese)
  • NORVEGIA: Tooji (ESC 2012, inglese)
  • PAESI BASSI: Cornald Maas (conduttore, inglese)
  • REGNO UNITO: Scott Mills (conduttore radiofonico, inglese)
  • ROMANIA: Sonia Argint (modella e conduttrice, inglese)
  • RUSSIA: Alsou (ESC 2000 e conduttrice ESC 2009, inglese)
  • SAN MARINO: John Kennedy O’Connor (giornalista, storico ufficiale dell’ESC, inglese)
  • SERBIA: Maja Nikolic (inglese)
  • SLOVENIA: Andrea F (musicista, inglese)
  • SPAGNA: Ines Paz (conduttrice, inglese)
  • SVEZIA: YOHIO (cantante, inglese)
  • SVIZZERA: Mélanie Freymond (conduttrice, francese)
  • UCRAINA: Matias (cantante, inglese)
  • UNGHERIA: Eva Nomodomszky (conduttrice, inglese)


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

6 Risposte

  1. Ranma25783 ha detto:

    l’ennesima novità della SVT?

    • aLeX P ha detto:

      Questo quello che ci è dato sapere.. ma essendo solo una nota su un documento, ci andrei con i piedi di piombo.. potrebbe essere anche che ci sia solo qualche riferimento nella loro lingua.. cmq lo scopriremo a breve.

  2. israel4ever ha detto:

    wow che bello almeno sentiremo le lingue nazionali

  3. fran ha detto:

    Questa del tedesco e del greco non l’ho capita, perchè la germania non li da pure in tedesco?! a meno che Petra non farà qualche sketch durante il voting con Grecia e Austria…

  4. pippoales ha detto:

    un momento.
    Ma non bisogna dirli solo in inglese o francese (magari infarinarli con qualche parola della lingua madre)??? O_O

  5. Simone ha detto:

    Greco e tedesco? Che fine ha fatto tutta la storia di inglese e francese uniche due lingue ufficiali dell’EBU?

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: