ESC 2013, Malmö promossa a pieni voti dai visitatori


ImmagineNon solo impatto economico. Nel precedente post avevamo riferito di come l’Eurovision Song Contest sia stato una vera miniera per Malmö e per la vicina Copanghen. Un altro aspetto positivo dell’avere ospitato la manifestazione sono gli effetti “dinamici” ovvero il  cambiamento di percezione che si è avuta relativamente alla capacità gestionale ed organizzativa della città di Malmö, non solo in termini di sviluppo turistico,  ma anche di sviluppo industriale, di composizione e numero della popolazione.

E’ quanto emerge dallo studio commissionato dal Comune svedese e dalla Regione Scania.In particolare, non essendo possibile stimare questo dato numericamente, la valutazione dell’effetto dinamico è stata fatta in base a come l’evento possa aver incrementato la capacità attrattiva di città e regione, di attirare nuove e ripetute visite ed altri eventi.

VOLONTA’ DEI VISITATORI ESC DI TORNARE A MALMÖ ANCORA– La maggioranza di chi è stato a Malmö pensa di tornare nuovamente a Malmö come turista. Di questi una buona parte sono stranieri ed esclusi i danesi, in gran parte sono arrivati per la prima volta, il che suggerisce che la visita a Malmö abbia dato una impressione positiva della città. In particolare hanno risposto che:

  • “sicuramente torneranno” il 54% degli svedesi, il 65% dei danesi e il 21% degli altri stranieri
  • “probabilmente torneranno” il 30% degli svedesi, il 38% dei danesi e il 24% degli altri
  •  “incerti” il 10% degli svedesi, il 7% dei danesi e il 24% degli altri
  • “probabilmente non torneranno” il 6% degli svedesi, il 2% dei danesi e il 15% degli altri
  • “sicuramente non torneranno” nessuno fra gli svedesi, il 2% dei danesi e il 3% degli altri.

RACCOMANDARE MALMÕ AGLI ALTRI – La maggior parte degli intervistati ha trovato piacevole la permanenza a Malmö e molti la raccomanderanno ad amici e parenti. Relativamente alle destinazioni, l’opinione degli amici ha un peso notevole e dunque è ragionevole pensare che il soggiorno eurovisivo possa risultare determinante nella decisione di un eventuale nuovo viaggio a Malmö. In particolare hanno risposto che:

  •  “sicuramente la raccomanderanno” il 44% degli svedesi, il 56% dei danesi e il 35% degli altri
  • “probabilmente la raccomanderanno” il 32 degli svedesi; il  27 dei danesi e il 42 degli altri;
  • “incerti” il 19 degli svedesi,  l’8  dei danesi e il 14 degli altri
  • “probabilmente non la raccomanderanno” il 4 degli svedesi,  il  3 dei danesi e il 7 degli altri
  • “sicuramente non la raccomanderanno” l’1 degli svedesi;  il 5 dei danesi e il 2 degli altri.

IL LATO FESTOSO DI MALMÖ – Durante la settimana eurovisiva, si sono svolti anche numerosi eventi, parties e show collaterali nel centro di Malmo. La percezione degli eventi da parte dei visitatori è stata mediamente positiva, mettendo in luce soprattutto gli aspetti di apertura e multiculturalità della città, oltre alla modernità e alle capacità organizzative di eventi di questo spessore, emerse poi anche dai reportage dei media.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Una risposta

  1. Fran ha detto:

    peccato… io volevo andarci e visitare la Svezia, ma purtroppo impegni scolastici non mi hanno consentito di partecipare all’evento :(
    Appena saprò la location del prossimo ESC prenoterò subito i biglietti dell’aereo e spero di potermi accaparrare due biglietti per la finale :)

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: