Galina Koneva delle Buranovskye Babushki (ESC 2012) tedofora olimpica


Galina Koneva

Galina Koneva (www.olympictorch2014.com)

C’è stato anche un pò di Eurovision Song Contest nel viaggio della torcia olimpica verso Soci, la località russa che dal prossimo 7 febbraio ospiterà i Giochi Olimpici invernali. Ieri infatti la torcia è arrivata ad Izhevsk, capitale della repubblica di Udmurtia e ad accoglierla c’è stata prima dai cittadini che hanno eseguito dei canti in dialetto udmurto e poi da una performance delle Buranovskiye Babushki, le nonnine che nell’edizione 2012 hanno conquistato il secondo posto nella rassegna col brano “Party for everybody”.

Non solo: una di loro, la 75enne Galina Koneva è stata fra i 153 tedofori che hanno accompagnato la torcia durante un percorso di 30 chilometri in giro per la città. Una staffetta che è cominciata alla stazione ferroviaria e che poi si è trasformata in una sorta di tour panoramico della città, toccando i luoghi più significativi come la cattedrale Alexander Nevsky, il museo nazionale e la piazza cittadina, dove è si è svolta una performance di scultura sul ghiaccio.

Oltre alla esponente delle Babushki, che ha spiegato come in vista dell’occasione ha svolto due mesi di dieta e di esercizi ginnici, la torcia è passata anche fra le mani di Vladimir Nikitin (campione del mondo nella staffetta nel 1982) e Tamara Tikhonova (bicampionessa olimpica  e mondiale nel cross country negli anni 80), che l’hanno accompagnata al lago ghiacciato di Izhevsk per terminare il percorso fra le mani della quattro volte campionessa olimpica  (fra il 1972 ed il 1976) di sci di fondo Galina Kulakova che ha acceso il braciere nel centro della piazza che ha dato il via ad una serata di festa e balli. Poi la torcia ha ripreso oggi la sua marcia lungo la Russia, un percorso già nella storia come il più lungo di sempre, circa 65mila chiolmetri, accompagnata in totale da 30mila volontari.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...