Lettonia: in corsa per l’ESC 2014 anche l’attuale prima in classifica!


2014-logo-eirodziesmaSaranno 24 le canzoni in gara alla Dsziesma, la selezione nazionale lettone per l’Eurovision 2014, divise in due semifinali. La notizia più clamorosa è che è in concorso l’attuale brano in testa alle classifiche nazionali, da circa due mesi, si tratta di Pedeja Vestule, di Dons.  Gli altri nomi noti, stavolta anche al pubblico eurovisivo è quello Ralf Eilands, l’anno scorso in gara a Malmo con i PeR ed “Here we go”, che quest’anno ci riprova insieme con Valters Tuce e Nelli Bubujanca e Tomass Kleins, ex componente dei Fomins & Kleins che nel 2004 rappresentarono il paese sul palco di Istanbul con “Dziesma par Iaimi”, chiudendo al 17.posto in semifinale. Poi c’è Sabine Berezina, al quinto tentativo dopo aver partecipato anche quattro volte alle selezioni per lo Junior Eurovision. Altri nomi che hanno già preso parte alle selezioni sono Niko, Samanta Tina, Mad Shiow Boys e Ivo Grisnins Grislis. Le canzoni sono ascoltabili tutte sul sito ufficiale della selezione. Semifinali 1 e 2 febbraio a Riga, il 22 la finale a Ventsplis.

Prima Semifinale

Dejo Tā – DJ Dween & Sabīne Berezina
Bučas – Crazy Dolls
I’m Happy – Tamara Rutkovska
Here I Am Again – Niko
I’ve Got – Ivo Grīsniņš Grīslis
Cake To Bake – Aarzemnieki
Just Stop – Oskars Deigelis
Stay – Samanta Tina
Going All The Way – MyRadiantU
I Can Breathe – Aminata Savadogo
I Need More – Dāvis Matskins
Saule Riet (Take Away) – Olga & Līgo

Seconda Semifinale

Revelation – Ralfs Eilands, Valters Pūce & Nelli Bubujanca
You Are The Reason – Katrine Lukins
I Need A Soul-Twin – Mad Show Boys
Lights On – Markus Riva
Breathe Slow – Anete Volmane
What If It Was – Rolands Ūdris
Moment and Tomorrow – Katrīna Bindere
Pa Vidu Tu – Andris Kivičs
Pēdējā Vēstule – Dons
Is It Possible – Sabīne Vidriķe
Pressure – Sabīne Berezina
If I Could (Get Away) – Eirošmits


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Una risposta

  1. Mich ha detto:

    E Pedeja vestule è anche la migliore canzone in concorso. Sono sicuro che raggiungerebbero la finale, ma si sa… Ogni anno la Lettonia sceglie la canzone più brutta fra quelle in concorso. Speriamo bene comunque, adoro questa canzone. Almeno le giurie dovrebbero valorizzarla, ma se mi dite che è la prima in classifica… :)

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: