Bielorussia, TEO e la sua “Cheesecake” a Copenaghen!


TEOPochi minuti fa a Minsk si è conclusa la finale nazionale bielorussa e TEO è stato scelto per rappresentare la Bielorussia, con la canzone “Cheesecake”, a Copenaghen. Se l’anno scorso fu la prima a decidere, sempre tramite finale nazionale, artista e brano (che dopo fu cambiato), quest’anno è la terza a scegliere dopo Ucraina e Albania. 14 i finalisti che hanno tentato di staccare il biglietto per Copenaghen, tra i quali vanno ricordati il secondo classificato, Max Lorens (il più votato dal pubblico tramite televoto), Alina Mochschenko, già rappresentate della Bielorussia allo Junior Eurovision Song Contest nel 2008 e i Switter Boys, uno stravagante e originale gruppo affiancato da due modelle sul palco.

Alla fine l’ha spuntata TEO (il cui vero nome è Juri Vashchuk) con il brano “Cheesecake”, che spiega come “non riguardi affatto il dessert” ma era semplicemente il nickname con il quale veniva chiamato dalla sua ex ragazza. Nonostante sia stanco di questo soprannome, crede che questa canzone rifletta il suo umore e, aggiunge, “sono assolutamente a mio agio nel cantarla”.

Va segnalato che oltre ad aver scritto il brano che porterà all’Eurovision Song Contest, è stato anche l’autore della canzone che vinse lo scorso anno e che poi fu cambiata (e gli auguriamo di non fare il bis da questo punto di vista). Non sono mancati naturalmente gli ospiti, che hanno calcato il palco nella seconda parte della serata. Ricordiamo, tra le innumerevoli comparse, Gunesh, terza al nuovo concorso Turkvision e una delle artiste emergenti più apprezzate al momento in Bielorussia ed infine Polina Smolova, Ruslan Alehkno e Alyona Lanskaya, rappresentanti della Bielorussia rispettivamente nel 2006, 2008 e 2013. E un po’ di orgoglio italiano, quando nell’ultimo blocco pubblicitario della selezione bielorussa, è magicamente spuntata una pubblicità che coinvolgeva un noto pastificio italiano (pasta Zara). Di seguito, la canzone vincitrice:


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

3 Risposte

  1. panormus ha detto:

    Molto orecchiabile, non mi dispiace ma ballando lui non è il massimo.

  2. Mich ha detto:

    Rapsodiya#1 del cantante dei 3+2 era chiaramente la migliore :( comunque il brano non è male, il tipo ha un che di Robin Thicke :)

  3. Ranma25783 ha detto:

    ecco appunto, facciamo gli scongiuri per evitare il quinto cambiamento di fila. Nell’ordine:
    2010: problemi tra tv e cambio di canzone
    2011: la Vinnikova deve cambiare per due volte
    2012: Lukashenko impone i Litesound feat. Jacopo Massa
    2013: la Lanskaya cambia brano

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: