Eurovision 2014: è ufficiale, 37 paesi in gara


ESC 2014 logoCon il sì della Slovenia, che aveva ottenuto una deroga dall’EBU fino al 17 gennaio per confermare o meno la propria presenza, i paesi in gara all’Eurovision Song Contest 2014 sono ufficialmente 37.

Con la Danimarca, paese ospitante, e i Big 5 (Italia, Francia, Germania, Regno Unito e Spagna) già in finale, saranno 31 le nazioni a scontrarsi nelle due semifinali del 6 e 8 maggio. In una 15 paesi in gara, nell’altra 16, ma in entrambe le serate saranno 10 le canzoni premiate che accederanno alla finale del 10 maggio, per un totale di 26 finalisti.

Il sorteggio per scoprire in quale delle due semifinali gareggeranno le varie nazioni si terrà lunedì 20 gennaio. Ricordiamo che alcuni paesi conoscono già “il loro destino”: la Svezia si esibirà nella prima semifinale, la Norvegia e Israele nella seconda. Le due nazioni nordiche infatti sono state divise direttamente dall’organizzazione per distribuire meglio il pubblico all’interno della B&W Hallerne che ospiterà la manifestazione, mentre Israele ha richiesto la seconda semifinale poiché nella data della prima semifinale ricorre la Festa d’indipendenza dello Stato di Israele.

Per concludere ecco la lista ufficiale dei paesi in gara all’Eurovision Song Contest 2014: Albania, Armenia, Austria, Azerbaijan, Belgio, Bielorussia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Georgia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Israele, Italia, Lettonia, Lituania, Macedonia, Malta, Moldavia, Montenegro, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Romania, Russia, San Marino, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ucraina, Ungheria.

Commenta questa notizia...