I tre finalisti di Böyük Səhnə, uno di loro rappresenterà l’Azerbaijan


boyuksehnefinaleDomenica 2 marzo andrà in onda su Ictimai TV la finale di Böyük Səhnə, il talent show promosso dal Ministero della Gioventù e dello Sport azero tramite il quale si sceglierà il rappresentante dell’Azerbaijan al prossimo Eurovision Song Contest.

Quattordici gli artisti ai nastri di partenza, selezionati nei vari casting tenutisi in otto città del paese caucasico, che sono andati incontro ad una vera e propria “mattanza”. I tre finalisti sono stati infatti scelti in sole tre puntate e sono tanti ad aspettare il successore di Farid Mammadov che con Hold me si classificò al 2° posto l’anno scorso a Malmoe.

A sfidarsi nell’ultima puntata saranno tre vecchie conoscenze delle selezioni azere: Dilara Kazimova, Erkin Ozmanli e Khana Hasanova.

Dilara è la favorita alla vittoria. Laureata all’Accademia di Musica di Baku, ha partecipato a Land of fire, il primo format per selezionare l’artista azero per l’Eurovision, nel 2008 e nel 2010, anno in cui ha vinto anche uno dei festival più importanti dell’est Europa, il New Wave Contest. Ha convinto a pieno i giurati di Böyük Səhnə guadagnando il primo posto in classifica nella prima e nella terza puntata del talent. Vi proponiamo l’esibizione di debutto di Dilara, Mercy di Duffy:

httpv://youtu.be/OvZKepteo3U

Erkin è l’unico artista maschile superstite, lo abbiamo già visto al Milli Seçim Turu nel 2011. Laureato in Legge all’Università di Baku, è attivo in più campi artistici: oltre a cantare, è entrato a far parte di diversi progetti di danza, scrive canzoni e poesie. Fra i suoi idoli musicali: i Beatles, Madonna e Mick Jagger. Erkin ha vinto la seconda puntata di Böyük Səhnə, lo ascoltiamo però nella sua ultima esibizione, If you were a sailboat di Katie Melua:

httpv://youtu.be/ys3zCav9JNo

Khana ha preso parte al Milli Seçim Turu nel 2011 e nel 2013. Matricola all’Università di Arti e Cultura d’Azerbaijan, ha rappresentato il paese ai Delphic Games (le moderne olimpiadi delle arti) nel 2013, guadagnando il quarto posto. Ha praticato danza sportiva e moderna, oltre a cantare in un coro ed ha già pubblicato un album da solista. Si è distinta nella gara per le sue esibizioni da “diva”, eccola alle prese con At last di Etta James:

httpv://www.youtube.com/watch?v=2mAyeESNlHc

I tre finalisti presenteranno il loro brano inedito e a quanto pare a scegliere il vincitore sarà esclusivamente una giuria composta da cinque elementi.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...