Eurovision 2014, la Danimarca gioca in casa con Basim


Poco fa è terminata la finale nazionale danese, il Melodi Grand Prix, che ha visto come vincitore un giovanissimo Basim, che difenderà i colori della bandiera danese a Copenaghen con “Cliché Love Song“, una romantica canzone in chiave pop, che ricorda molto le ballad di Bruno Mars. Basim divenne famoso nel 2008, quando partecipò come concorrente al format danese di X Factor a cui è seguita una carriera da solista.

Con Basim erano giunti alla finalissima anche Rebekka Thornbech (Your Lies)e il duo formato dal musicista Michael Rune e la cantante Natascha Bessez (Wanna be loved).  Una finale a tre a sorpresa, dato che era data quasi scontata alla vigilia la vittoria di Bryan Rice (I choose U), popolare cantante danese con all’attivo tre singoli. Come nella maggior parte delle finali nazionali, la scelta si basava su un voto al 50% tra giuria e televoto: entrambe hanno espresso parere favorevole alla canzone portata da Basim.

Una finale danese sicuramente importante dato che quest’anno la Danimarca ospiterà in casa propria nella città di Copenaghen l’Eurovision Song Contest. Durante la serata ci sono stati numerosi tributi: sono state realizzate piccole interviste ai vincitori o ai collaboratori che hanno portato per tre volte la Danimarca alla vittoria e naturalmente non sono mancate le esibizioni di Emmelie De Forest. Quest’ultima non solo ha cantato la canzone vincitrice dell’anno scorso “Only teardrops” in un tripudio di percussioni, ma ha anche eseguito “Rainmaker“, inno ufficiale dell’Eurovision Song Contest 2014. Probabilmente proprio questa è stata la scena più bella: improvvisamente i cantanti in gara partecipano alla canzone insieme ad Emmelie e dietro di loro iniziano a sventolare tutte le bandiere dei paesi europei.

Insomma una grande serata sicuramente molto seguita in tutta la Danimarca, dove l’Eurovision, si sa, è uno degli eventi da non perdere per nessun motivo!

Di seguito, Basim con la sua “Cliché Love Song

httpv://www.youtube.com/watch?v=KRHKkYrXSjM


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

2 Risposte

  1. AlessandroAcq ha detto:

    carina, devo dire che a me non sembra Bruno Mars, per me questo è uguale a Bruno Mars :)
    A parte gli scherzi, canzone carina, e secondo me è anche molto meglio delle canzoni dell’americano

  2. pointless_nostalgic ha detto:

    carina, fresca, radiofonica… anche se l’ho dovuta riascoltare perché non me la ricordavo… più che bruno mars fa molto mtv inizio anni 2000, ma ci può stare…

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: