Sarà Jessica Mauboy la protagonista dell’interval act dell’Australia


jessicamauboyCome già anticipato, quest’anno l’Eurovision Song Contest vedrà fra i protagonisti un paese finora mai salito sul palco del concorso: l’Australia. Lo stato oceanico per regolamento non può concorrere al premio finale ma visto il grande entusiasmo da sempre riservato per il contest europeo gli organizzatori dell’ESC 2014 hanno pensato di affidare agli australiani l’organizzazione dell’interval act della seconda semifinale.

La SBS One aveva annunciato di aver scelto per questa opportunità “una cantante australiana di grande talento” il cui nome è stato svelato poco fa: Jessica Mauboy. A noi italiani il suo nome potrà dir poco ma in realtà la Mauboy è una delle protagoniste assolute dello spettacolo australiano.

Artista scoperta dal talent show Australian Idol nel 2006, è la cantante nata dal format ad aver venduto più copie nel paese, grazie al successo di svariati singoli da top ten e dei quattro dischi pubblicati.

Oltre ad essere stata inserita nella lista delle 100 cantanti australiane più grandi di tutti i tempi, la Mauboy è anche attrice. Nel 2012 ha vinto il Premio come Miglior attrice non protagonista agli AACTA Awards (gli Oscar australiani) per il suo ruolo nel film The Sapphires.

Per l’Australia l’opportunità di salire sul palco in veste di ospite speciale sarà vissuta come una sorta di vero e proprio debutto in gara in grande stile. Per questo motivo la cantante selezionata è già al lavoro su una nuova hit con Ilan Kidron, uno dei più quotati produttori ed artisti australiani, leader del progetto elettro-dance Potbelleez. La up-tempo in fase di creazione rifletterà allo stesso tempo le radici dell’artista ma il gusto e la cultura musicale europei.

La canzone parla di un sogno antico, con essa voglio trasmettere il messaggio che qualsiasi nazione si rappresenti è necessario tramandare la propria cultura alle generazioni successive” racconta Jessica. “Ogni volta che l’ascolto ho la pelle d’oca, sarà fantastico presentarla al mondo“.

australiaesc2014

Jessica Mauboy con Sam Pang e Julia Zemiro, commentatori dell’Eurovision per l’Australia

Per la Mauboy l’Eurovision rappresenterà un’esperienza ricca di emozioni. Oltre ad avere la possibilità di farsi conoscere da un’audience stimata di oltre 100 milioni di spettatori, che le permetterà di debuttare nel continente europeo, riceverà con molta probabilità l’invito della Principessa Mary di Danimarca, moglie del principe ereditario di Danimarca Frederik, ma nata a Hobart in Australia!

L’esibizione australiana riceverà grande supporto dalla SBS One che oltre a trasmettere l’Eurovision, come sempre in differita (la seconda semifinale andrà in onda il 10 maggio mentre la grande finale l’11 maggio), documenterà il viaggio di Jessica nell’atteso documentario Jessica Mauboy’s Road to Eurovision.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...