Domani il Russia Eurovision party con Valentina Monetta


russian-partySarà una Pasqua di lavoro per Valentina Monetta. La rappresentante di San Marino al prossimo Eurovision Song Contest infatti, dopo aver cantato all’Amsterdam Eurovision Party, a quello di Londra e a Brighton, alle celebrazioni per i 40 anni della vittoria degli ABBA e dell’edizione che si svolse proprio nella città britannica, domani sarà presente a Mosca, al Karlson Restaurant, dove andrà in scena per il secondo anno il Russia Eurovision Party. 

Grandi attese, ovviamente, le gemelle Maria e Anastasiya Tolmachevy, padrone di casa, ma il parterre completo dei partecipanti prevede anche la presenza di Sanna Nielsen, che non avevamo visto nelle precedenti passerelle eurovisive. I partecipanti all’evento saranno uniti da un unico filo rosso e dal messaggio: “I cuori dei russi sono aperti”. Durante la serata fonderanno un blocco di ghiaccio per formare un enorme e simbolico cuore dell’Europa con le bandiere di tutti gli stati. Questo sarà poi portato a Copenaghen dalle sorelle Tolmachevy come simbolo di pace ed unità.

Fra gli ospiti dell’evento sono annunciati alcuni ex partecipanti eurovisivi: Filip Kirkorov (Russia 1995, nonchè coautore del brano russo di quest’anno e di molti altri di vari paesi in precedenza), Dina Garipova (Russia 2012), Svetlana Loboda (Ucraina 2009), Koldun (Bielorussia 2007), Dima Bilan (terzo nel 2006 e vincitore nel 2009, sempre in quota Russia), Alex Sparrow (Russia 2011), t.A.T.u (Russia, terze nel 2003). Di seguito, l’elenco degli artisti partecipanti (non tutti confermati).

  • Bielorussia: Teo
  • Azerbaigian: Dilara Kazimova
  • Moldavia: Cristina Scarlat
  • San Marino: Valentina Monetta
  • Malta: Firelight
  • Israele: Mei Finegold
  • Russia: Tolmachevy Sisters
  • Svezia: Sanna Nielsen
  • Romania: Paula Seling & Ovi


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Una risposta

  1. XxdanyxX ha detto:

    io, se fossi stato in uno qualsiasi degli artisti (forse sanna più di tutti) avrei boicottato questo russian eurovision party… non c’è bisogno che vi dica il perchè

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: